BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Roma streaming

Torino Roma streaming live diretta gratis link migliori, siti web. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

All’Olimpico di Torino arriva la Roma per una gara molto delicata. I giallorossi devono ritrovare l’appuntamento con la vittoria dopo le sconfitte in Europa ed in campionato.




AGGIORNAMENTO: Torino Roma, sono tanti i volti assenti in questa fase di riscaldamento della sfida allo stadio Olimpico. Continua a non esserci l'infortunato Salah, la cui assenza si è molta avvertita nelle ultime uscite, così come Francesco Totti. Si rivede invece l'ivoriano Gervinho, applaudito dalla tifoseria romanista.

AGGIORNAMENTO: Torino Roma, ai giallorossi serve un cambio di marcia in seguito alla doppia sconfitta in coppa e in campionato, a cui è seguita la contestazione dei tifosi. Per cercare di ottenere tre preziosi punti e avvicinarsi alla vetta della classifica, Rudi Garcia farà affidamento sugli uomini che gli danno maggiori garanzie fisiche e mentali. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Non è un momento facile, quello della Roma. In Europa ha subito una batosta al Camp Nou, ed in campionato si trova ancorata al quarto posto dopo la sconfitta interna contro l’Atalanta, e con la Juventus che sta iniziando a farle sentire il fiato sul collo. Il Torino, con i suoi 21 punti, si trova vicinissimo alla zona Uefa ed ha intenzione di dare continuità alle due vittorie consecutive, prima a Bergamo e poi domenica scorsa in casa contro il Bologna. Quella di sabato pomeriggio alle 15,00 sarà dunque una gara importante per entrambe, con la Roma che vuole inoltre trarre nuova linfa anche per la gara da dentro o fuori che l’attende in Champions League contro il Bate Borisov. Il Torino in settimana ha vinto anche la gara del quarto turno di Coppa Italia, battendo il Cesena per 4 – 1 ed ha guadagnato un nuovo derby contro la Juventus. Le reti dei granata sono state segnate da Gazzi, Moretti, Maxi Lopez e Benassi.

In casa Torino le condizioni fisiche di Quagliarella preoccupano un pò il tecnico Ventura, che sta valutando se impiegarlo a causa di un affaticamento muscolare. Per quanto riguarda il centrocampo sarà disponibile Benassi. Il 3 – 5 – 2 di Ventura, che non potrà disporre di Gaston Silva, Farnerud, Maksimovic e Obi, prevede davanti a Padelli una linea difensiva con Moretti, Bovo ed il capitano Glik; centrocampo con Molinaro e Bruno Peres sugli esterni, Baselli, Vives ed Acquah nel centro della manovra e la coppia Belotti – Quagliarella in attacco, con l’ex Juventus che potrebbe venire poi avvicendato da Maxi Lopez. Intanto nel Torino continua la campagna dei rinnovi di contratto ed in settimana è stato il turno di Maksimovic.

Per quanto riguarda la Roma, Rudi Garcia vuole attendere proprio l’ultimo istante per decidere la formazione, tenendo sulla corda tutti i suoi giocatori, che dopo il match perso con l’Atalanta sono stati sonoramente fischiati dal pubblico. Maicon, che era entrato nella ripresa contro i bergamaschi, ed aveva procurato il rigore del 2 – 0 è squalificato e quindi al suo posto sulla fascia destra della difesa torna Florenzi, che nella linea di centrocampo potrebbe essere sostituito da Keita. Garcia schiera davanti Klose, del quale si aspetta la definitiva esplosione, con Iturbe e Iago Falque ai suoi lati. In questo reparto si sente, pesantissima, la mancanza di Gervinho. Senza il giocatore ivoriano la Roma ha collezionato 2 sconfitte ed un pareggio in tre gare. Dopo la buona prova di domenica De Sanctis dovrebbe essere riconfermato tra i pali. A centrocampo, con il capitano, De Rossi, ci saranno sicuramente anche Nainggolan e Pjanic, mentre dietro Rudiger se la gioca con Castan.

Il match Torino-Roma si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita Torino-Roma sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche l' operatore Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il