BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Genoa streaming

Inter Genoa streaming live gratis. Vedere su siti web migliori, link

Per la quindicesima giornata di serie A sabato sera al Meazza andrà in scena il match tra Inter e Genoa, una partita che i nerazzurri non possono fallire.




AGGIORNAMENTO: Inter Genoa, corse e stretching per gli uomini di Mancini, tra pochi minuti impegnati nell'anticipo serale del sabato di questa quindicesima giornata del campionato di Serie A. Jovetic e Ljajic si stanno riscaldando insieme in vista dell'impiego dal primo minuto. I tifosi si attendono una risposta dopo la sconfitta di Napoli.

AGGIORNAMENTO: Inter Genoa, sono almeno in tre a contendersi due maglie da titolare per il centrocampo nerazzurro. Data per certa la presenza di Medel, se la giocano Guarin, Brozovic e Felipe Melo, con quest'ultimo rimasto a riposo per l'intera gara del San Paolo. Sono da valutare con attenzione le condizioni fisiche di Kondogbia. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, i siti, link e tv straniere le abbiamo viste nella news.

Dopo il ko rimediato a Napoli infatti adesso l'Inter si ritrova al secondo posto, con un solo punto di ritardo dalla squadra di Sarri e per riprendersi la vetta deve battere il Genoa. Mancini potrebbe mandare in campo Juan Jesus al posto di Nagatomo sulla fascia sinistra di difesa, mentre sull'altra fascia si aspetta il recupero di Santon: nel caso in cui non dovesse farcela ci sarà ancora spazio per D'Ambrosio, che però contro il Napoli ha dimostrato di essere stanco e avrebbe bisogno di un turno di riposo. A centrocampo potrebbe essere riconfermato Brozovic: il centrocampista croato è stato tra i migliori in campo a Napoli e ha dato quella qualità che sulla mediana i suoi compagni di reparto faticano a dare, soprattutto perché Medel e Felipe Melo hanno caratteristiche tecniche inferiori rispetto a Brozovic. infine in avanti potrebbe esserci spazio per Jovetic dal primo minuto, con Icardi che potrebbe partire inizialmente dalla panchina. L'argentino infatti ha fatto davvero male a Napoli, non creando nessuna palla rete e risultando piuttosto apatico per la costruzione del gioco offensivo della squadra.

Il Genoa arriva dalla brutta sconfitta interna subita contro il Carpi: un 1-2 che ha costretto la squadra di Gasperini a rimanere nei bassifondi della classifica, con soli tre punti di vantaggio dalla zona retrocessione. Di sicuro una posizione di classifica negativa per il grifone, che cercherà nella sfida di Sabato di rialzrasi e di ottenere un risultato positivo che porterebbe nuovo entusiasmo nella piazza rossoblù. In difesa Gasperini potrebbe dare spazio dal primo minuto a De Maio, dopo che nella gara col carpi il difensore è prima subentrato a gara in corso e poi è uscito nel finale, cosa che lo ha mandato su tutte le furie. Al fianco di De Maio potrebbe esserci uno degli ex di turno ovvero Burdisso: il centrale ha dimostrato di essere il migliore dei suoi, ma la sua scarsa tenuta fisica di questo periodo on gli sta permettendo di giocare con regolarità, cosa che si ripercuote in modo inevitabile sulla panchina genoana. Infine in avanti potrebbe esserci il ritorno dal primo minuto di Goran Pandev, ex dal dente avvelenato a caccia di rivincita.

La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Anche l' operatore Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Inter-Genoa con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il