BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Torino > Torino Roma streaming

Torino Roma streaming live diretta gratis siti web, link. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Sabato pomeriggio alle ore 15 si sfideranno allo stadio Olimpico Torino e Roma in un match che i giallorossi di Garcia non possono fallire per nessuna ragione.




AGGIORNAMENTO: Torino Roma, terminata la fase della rifinitura, resta da scoprire quale atteggiamento tattico adotteranno le due squadre. Qui all'Olimpico i tifosi della Roma stanno comunque facendo sentire la loro presenza nonostante le contestazioni della settimana a suon di carote per i calciatori considerati timorosi.

AGGIORNAMENTO: Torino Roma, c'è una novità importante in casa Roma ed è la disponibilità di Gervinho. L'ivoriano è stato fermo ai box per via di una lesione al retto femorale, ma nel corso della settimana si è allenato con il gruppo ed è arruolabile. La sua assenza si è fatta sentire anche per via dell'infortunio di Salah. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Il Torino è reduce da due vittorie di fila in campionato e si è messa a quota 21 punti, a pochi punti dalla zona europea. Un traguardo che la squadra di Ventura vuole raggiungere ad ogni costo per questo contro la Roma vorrà la massima spinta da parte dei suoi, per provare a portare a casa la terza vittoria consecutiva. Un Torino che potrebbe scendere in campo con alcune novità, in particolare in avanti, dove al fianco di Quagliarella ci sarà Belotti, che ha segnato il primo gol in campionato nello scorso turno contro il Bologna. Un Belotti che finora ha sempre fatto ottime prestazioni ma che fino alla gara con i felsinei non era riuscito a segnare, nonostante questo Ventura gli ha smepre dato fiducia e ora spera che questo gol possa averlo sbloccato in modo definitivo. In mezzo al campo invece spazio per Vives, autore del secondo gol contro la squadra di Donadoni, che appare pienamente recuperato dopo qualche acciacco muscolare avuto in queste ultime settimane.

La Roma invece arriva a questo match devastata dalle critiche: la squadra di Garcia, dopo aver perso per 6 a 1 contro il Barcellona, ha subito una brutta sconfitta interna contro l'Atalanta, per 2 a 0. Un risultato netto, in una partita dove la Roma ha giocato male e dove la squadra sembrava ancora travolta dal punto di vista psicologico, dalla brutta sconfitta di Barcellona. I tifosi chiedono a gran voce la testa di Garcia, ritenuto ormai il colpevole numero uno della crisi giallorossa, ma Sabatini ha conferma il francese, anche se una nuova sconfitta contro il Torino potrebbe essere drammatica per il tecnico francese, anche potrà almeno contare su Gervinho. Il giocatore ivoriano, dopo un inizio di stagione stravolgente, si è infortunato e da li sembrano essere iniziati i guai della Roma, visto che senza l'ivoriano i giallorossi non hanno esibito più quel gioco veloce e fluido che hanno espresso nella prima parte di stagione. Un Gervinho che però non ha i novanta minuti nelle gambe e che potrebbe partire dalla panchina per poi entrare a gara in corsa nel caso in cui vi sia necessità, anche se Garcia spera anche non serva il suo ingresso in campo, vorrebbe dire che la Roma sta vincendo.

La partita si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
La partita tra Torino-Roma sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia Tim danno la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Torino-Roma per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere quali RTL, RSI, ORF e La2 che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il