BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Sampdoria > Sampdoria Sassuolo streaming

Sampdoria Sassuolo streaming diretta gratis live. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Sampdoria – Sassuolo, partita del quindicesimo turno di serie A non è facile da pronosticare. I blucerchiati cercano la prima vittoria dell’era Montella, ma il risultato più probabile è il pareggio.




AGGIORNAMENTO: Sampdoria Sassuolo, sono almeno due i dubbi di formazione per Vincenzo Montella per questo impegno casalingo. Entrambi riguardano il centrocampo: Ivan o Carbonero, Fernando o Palombo. In entrambi i casi, i primi sono favoriti. Dall'altra parte, Di Francesco dovrà ancora rinunciare a Berardi. Ballottaggio tra Laribi e Duncan. Per vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta abbiamo indicato in questo articolo vari metodi tramite app, siti web e link, oltre che emittenti straniere che trasmettono in chiaro.

La Sampdoria, dopo aver cambiato guida tecnica, passando da quella di Zenga a quella di Vincenzo Montella, non hanno avuto fortuna nelle prime due giornate di campionato, entrambe in trasferta. La Sampdoria è uscita infatti sconfitta sia ad Udine che a Milano contro i rossoneri e si è avuta la netta impressione che il tecnico ex Fiorentina non abbia ancora inculcato la sua mentalità ai suoi uomini. Il Sassuolo invece, dopo aver rimediato una sconfitta due settimane fa proprio a Marassi contro il Genoa, ha ripreso a fere punti imponendo il pareggio per 1 – 1 alla Fiorentina di Paulo Sousa, con una partita gagliarda, che ha confermato la solidità dell’impianto di gioco dei neroverdi. Solidità che fa dunque pendere la bilancia del risultato verso la divisione della posta.

Dopo aver visto i suoi annaspare a San Siro contro un Milan che ha sfruttato magistralmente la velocità in attacco dei suoi uomini migliori, Montella è chiamato a schierare una Sampdoria che sia più impenetrabile. In difesa De Silvestri, che il tecnico ha avuto anche nella Fiorentina, non è al massimo, ma Montella dovrebbe comunque schierarlo sulla fascia destra, lasciando in panchina Cassani, mentre Regini giocherà sulla fascia opposta dopo aver vinto il ballottaggio con Mesbah, ed il rientrante Zukanovic al centro. Nel settore centrale spazio sia per Ivan che per Carbonero, mentre in attacco ci potrebbe essere una sostituzione con Cassano che prende il posto di Muriel accanto ad Eder, con l’attaccante ex Udinese che è sembrato poco incisivo negli ultimi turni. Alle spalle delle due punte spazio per Sorioano, uomo imprescindibile nello schieramento della Sampdoria.

Formazione da definire anche per il Sassuolo, con Di Francesco che dovrà fare a meno ancora per due settimane di Berardi, squalificato. In attacco sembra però in un buon momento di forma Floccari, in rete di testa contro la Fiorentina e quindi uno dei posti nel tridente sarà sicuramente suo, con Floro Flores che sprinta per un altro insieme a Politano. Nel centrocampo neroverde un dubbio da sciogliere all’ultimo minuto è quello tra Duncan e Biondini, con l’italiano che appare favorito. Non cambia la difesa davanti a Consigli con il capitano Cannavaro in mezzo insieme ad Acerbi, mentre Peluso e Vrsaljko forniranno la spinta necessaria sulle due fasce esterne.

La partita Sampdoria-Sassuolo sarà possibile vederla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim permettoe di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere quali RSI, Orf, La2 e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il