BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Siviglia Juventus streaming live diretta gratis migliori siti web, link. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Al Sanchez-Pizjuan di Siviglia, i padroni di casa e la Juventus si affrontano per l’ultima gara del girone D di Champions, con il pronostico della gara che sorride alla formazione bianconera.




AGGIORNAMENTO: Siviglia Juventus, terminata la fase del riscaldamento, le due squadre sono negli spogliatoi per le ultime indicazioni dei rispettivi allenatori e prepararsi a questa sesta e ultima partita della sfida a gironi di Champions League. Tra i bianconeri più applauditi c'è il terzetto difensivo Barzagli, Bonucci e Chiellini.

AGGIORNAMENTO: Siviglia Juventus, si profila una dura battaglia tra le due squadre. I bianconeri di Massimiliano Allegri vogliono uscire indenni da questa sfida per essere sicuri di passare il turno da primi. In campo andranno i migliori. Gli uomini di Unai Emery vogliono uscire dalla massima competizione europea a testa alta: non vincono dall'esordio. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Siviglia e Juventus scendono in campo nell’ultimo turno della Champions League con obiettivi diversi ma altrettanto importanti. I bianconeri vogliono mantenere il primo posto nel girone in modo da evitare scontri difficili già nel turno degli ottavi di finale, mentre gli spagnoli cercano di qualificarsi al terzo posto per continuare la loro stagione europea nella Europa League. Mentre il destino della Juventus è completamente nelle mani degli uomini di Allegri, il Siviglia deve guardare anche al risultato di Manchester in quanto in un arrivo a pari punti con il Borussia Monchengladbach, sarebbe la formazione tedesca a qualificarsi. La Juventus è arrivata a questa gara sulla scia di prestazioni in crescendo visto che ha vinto le ultime cinque gare giocate in campionato, l’ultima in casa della Lazio, e l’ultimo turno di coppa contro il City. Il Siviglia è ancora a metà classifica nella Liga spagnola e nell’ultimo turno di campionato ha pareggiato per 1 – 1 in casa del Deportivo La Coruna, grazie ad una rete segnata da Iborra.

Il tecnico del Siviglia, Unai Emery, ha schierato una formazione con diversi cambi, lasciandosi a disposizione i migliori per il match cruciale contro la Juventus, ma dovrà sicuramente ottenere dai suoi una prestazione migliore rispetto a quella vista nella gara di andata a Torino, per riuscire ad impensierire i bianconeri, ai quali oltretutto basta solo un punto per qualificarsi come primi. Allegri però punta alla vittoria, che caricherebbe ancor di più i suoi ragazzi in vista della risalita nel campionato italiano, e la Juventus tirerà i remi in barca solo nel finale di gara in una eventuale situazione di parità.

Per quanto riguarda le formazioni che i due allenatori schiereranno dal primo minuto, uno dei punti fermi di Allegri è il ritorno tra i titolari di Morata, che negli ultimi turni è stato un po’ sacrificato per far spazio alla coppia Dybala – Mandzukic. Proprio l’argentino dovrebbe iniziare la gara dalla panchina, anche per tirare un po’ il fiato, rappresentando un’arma da poter giocare a partita iniziata. Dopo aver riposato a Roma contro la Lazio, rientra anche Evra, mentre a centrocampo ai titolari fissi Pogba – Marchisio, si dovrebbe affiancare ancora una volta Sturaro, che si è dimostrato jolly prezioso. Il terzo in attacco sarà Cuadrado.

Per quanto riguarda il Siviglia, Emery schiererà un attacco con una sola punta, Gameiro, ma con tre trequartisti in grado di affiancarlo a turno come Banega, Vitolo e Konoplyanka. In difesa sicuro l’impiego dell’ex milanista Rami, mentre ci sono dubbi tra Mariano e Escudero. Panchina all’inizio per Khron-Daehli.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
Il match sarà possibile vederlo in diretta tv su Mediaset Premium, che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad. Per gli abbonati Sky sarà invece impossibile, in quanto la tv di Murdoch quest'anno non ne ha acquistato i diritti.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali RSI, Rtl, La2 e Orf hanno ottenuto i diritti per la Champions League e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il