BusinessOnline - Il portale per i decision maker








St Etienne Lazio streaming gratis dopo streaming scorsa Europa League diretta (AGGIORNAMENTO)

Domani sera si gioca l'Europa League e la Lazio se la dovrà vedere contro il Saint Etienne. Poi una panoramica sulla Champions League con la sintesi di Siviglia Juventus.




AGGIORNAMENTO: Saint-Etienne Lazio, è atteso da un momento all'altro l'arrivo delle due squadre in campo per la rifinitura che precede l'inizio della gara conclusiva della fase a gironi dell'Europa League. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma tra i biancocelesti si prospetta un'altra maglia da titolare per Felipe Anderson.

AGGIORNAMENTO: Saint-Etienne Lazio, c'è poco da stare sereni per cui Stefano Pioli applicherà poco turn over in questa gare di Europa League ininfluente dal punto di vista della classifica. Comunque vada, i biancocelesti approderanno al turno successivo come prima classificata. C'è curiosità intorno all'esordio di Oikonomidis.

La Lazio affronta il Saint Etienne in una sfida che non serve a nessuna delle due squadre, visto che entrambe sono già qualificate. In particolare la Lazio è matematicamente prima nel girone, con ben 13 punti raccolti, mentre il Saint Etienne è secondo con 8 punti. Le due squadre quindi sfrutteranno questo incontro per dar spazio a coloro che hanno giocato di meno. In particolare la Lazio potrebbe schierare tra gli altri Berisha, Onazi, Matri e Felipe Anderson, tutti giocatori che nell'ultimo periodo hanno trovato pochissimo spazio. ieri la squadra, che si trova per la terza volta in stagione in ritiro, ha ricevuto la visita di Lotito, che ha cercato di capire se il gruppo è ancora con Pioli oppure è arrivato il momento di cambiare allenatore. Pioli sa bene che la sfida di Europa League non servirà a niente e che la sua sorte si deciderà Lunedì sera nella sfida di campionato contro la Sampdoria. Anche il Saint Etienne in questo momento pensa più al campionato che alla coppa, per questo anche i francesi potrebbero attuare un ampio turnover. Comunque è previsto il pubblico delle grandi occasioni, segnale che questa competizione è apprezzata in tutta Europa, mentre purtroppo non ha la stessa stima da parte delle nostre squadre.

La Juventus ha giocato ieri sera in casa del Siviglia e ha subito una brutta sconfitta per 1 a 0, che gli è costata il primo posto del girone. I bianconeri partono forte e sprecano diverse occasioni con Morata e con Dybala, anche il Siviglia è temibile e con il grande ex Llorente crea diverse occasioni da rete, ma Buffon si supera. Nella ripresa la spinta dei bianconeri cala e al 65' arriva il gol del Siviglia, con Llorente, che su calcio d'angolo si libera di Barzagli e batte Buffon. A questo punto la Juventus si getta disperatamente in avanti per cercare quel pareggio che varrebbe il primo posto, ma Dybala colpisce la traversa e Morata spreca ancora un'occasione, dopo un bel cross servito da Cuadrado. Il match finisce così e ora la Juventus rischia di pescare Barcellona e Bayern Monaco, due clienti sicuramente molto scomodi, di sicuro le squadre più forti d'Europa.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L'incontro sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky che mette a disposizione Sky Go ai propri clienti dando la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite app, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Saint EtienneLazio per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo di ciascun incontro, salvo promozioni, è di 9.90 Euro, anche se spesso è possibile usufruire di offerte promozionali interessanti.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali RTL, La2, Orf e Rsi che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il