BusinessOnline - Il portale per i decision maker








St Etienne Lazio streaming gratis dopo streaming Lazio Juventus scorsa Giornata Serie A diretta

Al Geoffrey Guichard ed in streaming gratuito in diretta, si gioca St.Etienne – Lazio, gara valida per l’ultimo turno della Europa League, che nel turno precedente ha visto il successo della squadra di Pioli contro il Dnipro.




AGGIORNAMENTO: Saint-Etienne Lazio, solo dopo la comunicazione delle formazioni ufficiali saranno sciolti tutti i nodi di formazione. Pioli avrebbe scelto Matri e Djordjevic come coppia offensiva. A centrocampo spazio a Felipe Anderson. Solo panchina per Candreva e Biglia. Si profila anche una nuova esclusione per Morrison.

AGGIORNAMENTO: Saint-Etienne Lazio, almeno per un notte i biancocelesti, il cui reparto offensivo sarà questa sera guidato da Matri e Djordjevic possono stare tranquilli. In ballo non c'è qualificazione al turno successivo, già ottenuta come primi in classifica. Nelle ultime quattro partecipazioni ha sempre centrato questo obiettivo minimo.

Una Lazio che in campionato sta facendo molta fatica, come dimostrano le ultime 6 giornate disputate con 1 pareggio e 5 sconfitte, tra le quali quella di domenica scorsa all’Olimpico contro i bianconeri di Allegri, torna a giocare nella competizione che in questa stagione le sta dando le maggiori soddisfazioni: l’Europa League. Nella competizione europea la Lazio sta tendendo un ottimo ruolino di marcia; dopo il pareggio esterno con il Dnipro ha ottenuto un filotto di 4 successi consecutivi, conquistando qualificazione e primo posto, con un turno di anticipo. La gare del Geoffrey Guichard deve dunque servire ai ragazzi di Pioli per ritrovare serenità e coesione visto che i tifosi si sono già spazientiti e la società, seppure finora abbia sempre confermato la fiducia nel tecnico, potrebbe procedere anche alla sua sostituzione.

Dovendo fare a meno di diversi giocatori causa squalifiche ed infortuni, ed anche per dare spazio ad alcune seconde linee, Pioli cambia molto rispetto al campionato, ad iniziare dal portiere che sarà Berisha. Davanti a lui il tecnico laziale schiera Gentiletti e Hoedt come coppia centrale, mentre le due fasce sono occupate rispettivamente da Konko e da Braahfield. Linea mediana con il capitano Biglie e Parolo, con Cataldi in panchina e tridente a sostegno di Matri composto da Kishna, Felipoe Anderson e Candreva. Stesso modulo tattico anche per il St. Etienne, con il tecnico Galtier che non ha niente da invidiare a Pioli in fatto di infortuni, anche lui con almeno cinque titolari non disponibili per questa gara.

Il quinto turno, ultimo casalingo per la Lazio in Europa League, aveva regalato il successo, per 3 – 1 e la qualificazione al primo posto, proprio per il contemporaneo pareggio del St. Etienne. Il Dnipro aveva reagito al vantaggio dei biancocelesti pareggiando 1 – 1, poi il nuovo vantaggio dei padroni di casa e l’arrotondamento del punteggio nel finale di gara. La prima rete contro gli ucraini è arrivata presto, con Candreva che al 4° infilava il vantaggi, poi la Lazio, che aveva fatto un grande turnover, ha continuato ad attaccare, ma senza riuscire a trovare il goal del raddoppio. A sorpresa arriva al 20esimo della ripresa il pareggio degli ospiti, che segnano con Bruno Gama. Pareggio che dura poco, visto che appena tre minuti dopo è la volta di Parolo a riportare avanti i suoi grazie ad una rasoiata scagliata da fuori area dopo una iniziativa di Kishna. La formazione di Pioli continua ad attaccare per tenere gli ucraini lontani dalla propria area ed alla fine segnano la rete del 3 – 1 con Djordjevic, subentrato a Matri.

La partita tra Saint EtienneLazio si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Saint EtienneLazio per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
Oltre a queste opzioni, diversi canali stranieri quali Orf, Rtl, Rsi e La2 che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il