BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Belenenses streaming gratis dopo streaming Campionato Basket Maschile diretta (AGGIORNAMENTO)

Streaming diretto gratuito per l’ultimo impegno della Fiorentina, giovedì sera in casa con il Belenenses. Nel basket dopo la 10° giornata sono cinque le formazioni in testa.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, pochissimi attimi prima dell'ingresso delle due formazioni in campo e del fischio di inizio della gara. Una sfida in cui c'è in ballo la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League. Non è un caso che l'entusiasmo sia alle stelle e le aspettative sono molto alte. Ai viola basta un pareggio.

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, inutile nascondersi: i viola hanno maggiori possibilità di qualificarsi perché basterebbe anche un pareggio. Ma Paulo Sousa vuole il massimo e invita a non abbassare la concentrazione. Se Lech e Belenenses dovessero finire a pari punti, si terrà conto della differenza reti ed eventualmente delle reti segnate.

Paulo Sousa ha deciso: la Fiorentina che affronta giovedì sera la formazione portoghese del Belenenses sarà nelle mani di tre giocatori che il mister vuole a tutti i costi rivitalizzare. Giuseppe Rossi, Babacar e Mario Suarez saranno in campo sin dall’inizio in una formazione che come di consueto in Europa League, vedrà un ampio turnover rispetto al campionato. La Fiorentina non è ancora qualificata matematicamente, ma le basta solo un punto per la seconda posizione, visto che raggiungere la prima è impossibile. I viola vogliono comunque vincere, sarebbe la prima vittoria davanti al proprio pubblico, in coppa, e prepararsi al meglio, anche dal punto di vista mentale, all’appuntamento di domenica sera in casa della Juventus.

Oltre ai tre sopracitati, nella formazione viola troveranno posto sicuramente Mati Fernandez, Pasqual e Gilberto, mentre non ci dovrebbero essere cambiamenti nella linea difensiva davanti a Sepe. Roncaglia è infatti squalificato e per dare un cambio ad Astori sarebbe necessario un arretramento di Marcos Alonso. Il Belenenses, 13esimo nel suo campionato, si disporrà con il 4-3-3 nel quale il tecnico, Sa Pinto, propone Ruben Pinto e Carlos Martin nella zona di centrocampo, mette Tonel, Brandao, Amorin e Filipe Ferreira in difesa e si affida ad un terzetto offensivo con Sturgeon e Kuca che faranno da spalle a Leal, punta più avanzata.

La decima giornata del campionato di basket ha riportato un gruppo di cinque squadre in testa alla classifica. La sconfitta della capolista Armani Milano sul campo della Pallacanestro Reggiana, con un finale rovente e canestro del pareggio arrivato a tempo scaduto, ha portato infatti in vetta la stessa formazione di Menetti, insieme a Pistoia, Cremona e Trento, che si è imposta in trasferta sul campo di una Dinamo Sassari che non sembra ancora aver recepito le indicazioni del nuovo coach, Calvani. La vittoria di Pistoia a Torino, mette ancora di più in crisi la Manital, ultima a 4 punti, in compagnia di Pesaro, che è stata sconfitta a Caserta, con la squadra di Dell’Agnello che ritrova nelle sue file Valerio Amoroso. La Pallacanestro Cantù ha visto una gara importante a Venezia, potendo contare su uno straordinario Abass da 34 punti e 44 di valutazione. Tra le capolista c’è anche la sorpresa Cremona, che dal rientro di Vitali ha vinto tutte le gare compreso l’ultima con la Virtus Bologna. Buono il ritorno di Marques Green ad Avellino, con gli irpini che hanno ottenuto il successo in casa della Pallacanestro Varese di Moretti.

La partita tra FiorentinaBelenenses verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita FiorentinaBelenenses per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, si trovano su internet diverse tv straniere come RTL, ORF, La2 e RSI che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il