BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Belenenses streaming gratis live per vedere (AGGIORNAMENTO)

Settimana colma di incontri per tutti gli appassionati di calcio: giovedì in campo per l'Europa League la Fiorentina affronterà in casa il Belenenses per conquistare la qualificazione.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, ultimi esercizi di stretching per i viola di Paulo Sousa prima che prendano la strada per gli spogliatoi. Solita determinazione per il centrale Astori, a cui il tecnico portoghese ha chiesto una gara di attenzione. Applausi dei supporter ospiti per la propria squadra in cerca dell'impresa.

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, i viola di Paulo Sousa hanno due risultati su tre per passare il turno e approdare ai sedicesimi di finale di Europa League. Anche nel caso di pareggio, infatti, si qualificherebbe come seconda nel girone per via del della superiorità negli sconti diretti con i polacchi del Lech Poznan.

Dopo la netta vittoria ottenuta in casa domenica scorsa contro l'Udinese, la Fiorentina deve assolutamente conquistare almeno un punto nell'ultima partita di Europa League. I viola di Paulo Sousa sono attualmente al secondo posto del gruppo I, a quota 7 punti: primo in classifica il Basilea, a quota 10 e sotto a pari merito ci sono Belenenses e Lech con 5 punti conquistati. La Fiorentina può contare solo sulle sue forze, ma deve necessariamente conquistare almeno un punto per qualificarsi.

L'avversario è il Belenenses, squadra portoghese che non ha mai espresso un calcio stellare, vincendo solo una partita del girone, a sorpresa, proprio contro la capolista Basilea. Un avversario abbordabile quindi, che i viola affronteranno tra le mura e amiche e quindi con tutto il sostegno dei propri tifosi.

L'impresa è tutt'altro impossibile, ma Sousa non vuole distrazioni: Il Belenenses spera ancora nel colpaccio, ma naturalmente il pronostico è tutto a favore della squadra di casa. Non c'è da dimenticare il netto 0-4 ottenuto dalla Fiorentina nella partita d'andata, in Portogallo.

Davanti al pubblico dell'Artemio Franchi il tecnico vuole concludere l'avventura europea con una bella vittoria: la ciliegina sulla torta di una prima parte di stagione più che positiva per la Fiorentina.

La sfida è in programma alle ore 21.05: sarà arbitrata dal russo Vladislav Bezborodov. Per le sfide delle altre italiane, anche la Lazio giocherà in Francia alle 21.05, contro il Saint Etienne, mentre il Napoli giocherà al San Paolo alle ore 19 contro il Legia di Varsavia.
Se però Napoli e Lazio sono già qualificate e certe del primato dei loro rispettivi gruppi, per i viola mancano ancora 90 minuti per poter festeggiare il passaggio del turno.

Anche i bookmaker danno per certa la vittoria della Fiorentina, quotata solo 1.21. La vittoria esterna degli ospiti è data oltre 16, mentre il pareggio viene pagato 6.10 volte la posta. Il pronostico consigliato è naturalmente 1: la squadra di Sousa gioca bene e ha tutte le carte in regola per vincere in scioltezza il match. Per chi vuole osare e non si accontenta della quota troppo bassa della vittoria della Viola, c'è sempre l'over 2.5 a 1.75. In bocca al lupo!

L'incontro FiorentinaBelenenses si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L'incontro sarà possibile vederlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa FiorentinaBelenenses con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il prezzo della singola partita è di 9.90 Euro, ma spesso ci sono interessanti promozioni che permettono di ridurre il costo.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come RTL, RSI, ORF e La2 hanno acquistato i diritti tv dell'Europa League e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il