BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Fiorentina Belenenses streaming gratis live. Dove vedere link, siti web diretta (AGGIORNAMENTO)

Nulla è ancora deciso nel Girone I di Europa League, con la Fiorentina a 7 punti, che rischia di arrivare prima o ultima, a seconda del risultato contro il Belenenses.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, siamo in attesa che le due formazioni escano dagli spogliatoi per dare il via dell'ultima sfida della fase a gironi dell'Europa League. Dalle fasi del riscaldamento è emerso come Sousa abbia optato per un turn over ragionato. Classifica alla mano, i viola non sono ancora qualificati.

AGGIORNAMENTO: Fiorentina Belenenses, davanti a Sepe, chiamato a difendere la porta, il reparto arretrato dovrebbe essere composto da Tomovic, Gonzalo Rodriguez e Astori. Gli uomini scelti da Paulo Sousa per il centrocampo sono Paulo Gilberto, Suarez, Badelj, Pasqual. Subito dietro all'unica punta Babacar giostreranno Mati Fernandez e Rossi.

La Fiorentina di Sousa ha dimostrato ampiamente d'essere la squadra che offre il miglior gioco nel Girone I di Europa League ma, allo stesso tempo, anche quella più altalenanete in fatto di risultati. I cali d'attenzione della viola sono costati molto caro, e ora più che mai la Fiorentina è costretta a vincere. Ferma a quota 7, a 3 punti dal Basilea, si gioca il tutto per tutto. Una vittoria vorrebbe dire passaggio del turno assicurato, mentre una sconfitta
porterebbe al sorpasso del Belenenses. Un pari potrebbe anche bastare, ma in quel caso il suo futuro sarebbe nelle mani del Basilea, che dovrebbe vincere o pareggiare contro il Lech.

Il Belenenses era senza dubbio la squadra con meno chance di superare il turno in questo girone. Arrivati all'ultima giornata però è chiaro come le disattenzioni delle big abbiano cambiato
le carte in tavola. Il club portoghese ha già dimostrato di poter far del male a squadre più attrezzate, vincendo per 1-2 la sfida in casa del Basilea. La Fiorentina dovrà fare molta attenzione, dal momento che i giochi sono tutt'altro che fatti. A 5 punti il Belenenses occupa al momento il gradino più basso, ma la Fiorentina seconda ne ha soltanto 2 di vantaggio, il che vuol dire avere 90 minuti per cambiare le carte in tavola.

Le probabilità di vittoria sono tutte in favore della squadra italiana, di certo più attrezzata in fatto di uomini e in grado di gestire a proprio piacimento la sfida. Il vero problema per la viola sarà rappresentato dallo stato mentale. La preoccupazione per il possibile mancato passaggio del turno, con le tante polemiche che ciò comporterebbe, potrebbe facilmente compromettere l'andamento della gara. Come se non bastasse in campionato la viola è attesa da un big match non di poco conto, con Sousa pronto a tornare a Torino, seppur in uno stadio del tutto rinnovato come lo Juventus Stadium, affrontando la detentrice del titolo.

Il tecnico dovrà essere molto bravo nella preparazione mentale dell'incontro, caricando gli uomini che scenderanno in campo nella formazione titolare. Il più grande errore che la Fiorentina potrebbe fare al momento è quello di sottovalutare l'avversario. Lo ha fatto troppo spesso in questo girone, che avrebbe dovuto dominare e ora rischia di perdere.

L'incontro FiorentinaBelenenses verrà trasmesso in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv su Sky che offre gratis la visione delle partite in streaming tramite il servizio Sky Go, che permette di visionare le partite in diretta live su tablet e cellulari Android o Apple come iPad e iPhone.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita FiorentinaBelenenses con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
Oltre a queste opzioni, svariati canali stranieri come Orf, La2, Rsi e RTL hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il