BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Blocco traffico auto Roma, Napoli, Torino, Milano oggi sabato 12 Dicembre e domenica 13 Dicembre. Orari, moto, motorini

Nelle città di Roma, Milano e Torino scatta oggi e domani il blocco del traffico di auto moto. Orari, deroghe e alternative.




AGGIORNAMENTO OGGI SABATO 12 DICEMBRE 2015:  Nessun blocco del traffico per auto, moto, motorini a Milano, Roma, Torino per oggi sabato 12 Dicembre 2015. Vi sarà, invece, per Napoli dalle ore 9,30 alle 12,30 e dalle 14 alle 16,30. Per domenica si aspettano nuove decisioni dei Comuni che vi riporteremo.

 

Al via a Roma, Torino e Milano misure di contenimento dell'inquinamento ambientale, a iniziare dal blocco del traffico. Nella Capitale, lo stop alla circolazione nella giornata di oggi giovedì 10 dicembre 2015 è previsto dalle 7.30 alle 20.30 nella fascia verde e riguarda i veicoli più inquinanti ovvero le auto a benzina Euro 0 ed Euro 1, le auto diesel Euro 0, Euro 1, Euro 2, moto e ciclomotori, a due, tre, quattro ruote e a 2 e 4 tempi, Euro 0 ed Euro 1, microcar diesel Euro 0 ed Euro 1. L'accesso è consentito ai mezzi a trazione elettrica e ibrida; a metano e GPL; di accensione comandata Euro 6 a benzina a ad accensione spontanea Euro 6 a diesel; ciclomotori a due ruote con motore 4 tempi Euro 2 e motocicli a 4 tempi Euro 3.

Allo stesso tempio, via libera anche ai mezzi impegnati in attività di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale, compreso il soccorso e il trasporto salme; quelli adibiti al servizio medico domiciliare d'urgenza, incluse le attività di medicina veterinaria; quelli impegnati nello smaltimento rifiuti, tutela ambientale e Protezione Civile; quelli a noleggio con conducente, taxi e trasporto collettivo anche privato.

A Torino, oggi e domani, su bus, tram e metro si viaggia gratuitamente, senza limiti di durata e di tratte, dalle 5 a mezzanotte. L'iniziativa coinvolge anche i comuni di Borgaro, Settimo, San Mauro, Pianezza, Alpignano, Collegno, Rivoli, Grugliasco, Rivalta, Beinasco, Orbassano, Borgaretto, Candiolo, Nichelino, Moncalieri, Trofarello, Santena, Pecetto, Revigliasco, Pino Torinese, Chieri, Venaria, Druento, Leinì, Cambiano. Per contenere lo smog, l'amministrazione comunale ha stipulato un accordo con GTT urbane e suburbane, che interessa 88 linee, la metropolitana e le linee ferroviarie Canavesana e Torino-Ceres. Coinvolte anche molte linee del consorzio Extra.TO per i collegamenti della città con la provincia.

Anche il Comune di Milano corre ai ripari con lo stop al traffico dalle 8.30 alle 18 se privati, dalle 7.30 alle 10 se commerciali, in tutto il territorio per i veicoli diesel Euro 3 senza filtro anti-particolato. In contemporanea l'amministrazione meneghina mette in campo interventi sui riscaldamenti con la diminuzione da 20 a 19 gradi della temperatura dell'aria degli edifici, e della durata da 14 a 12 delle ore di accensione degli impianti. Da domani venerdì 11, poi, scatta la gratuità dei mezzi di superficie ATM per gli adulti che accompagnano a scuola i bambini fino a 10 anni compiuti. Fino a domani, infine, non è previsto alcun costo per gli abbonamenti giornalieri BikeMi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il