I videogame e i giochi online su Internet saranno seguiti sulle TV in Usa da apposite trasmissioni

Il gioco online guadagna spazio negli Usa. Come numero di utenti, ma soprattutto riesce a farsi largo in Tv



Il gioco online guadagna spazio negli Usa. Come numero di utenti, ma soprattutto riesce a farsi largo in Tv.

Con un accordo che rappresenta un segnale importante per il futuro del gioco online, che da tempo sta cercando di trasformarsi in un business, la Major league gaming ha siglato un accordo con Usa Network per portare gli incontri del suo circuito sulla televisione via cavo.

Percorrendo la strada già tracciata dal World poker tour (in Italia i match di poker sono già visibili su Sky) e dalle gare automobilistiche del Nascar, la league del gioco online è riuscita a ottenere una presenza in Tv fondamentale per attirare nuovi sponsor e fare decollare i videogame su Internet.

Il circuito prevede tappe in sette città e inizierà la prossima settimana a New York per finire in novembre a Las vegas. Alle gare partecipano circa 1.500 concorrenti che si sfideranno su Halo 2 e Super Smash Bros. Melee World.

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il