BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Udinese > Udinese Inter streaming

Udinese Inter streaming live gratis. Dove vedere diretta su link, migliori siti web (AGGIORNAMENTO)

Gara importante quella del Friuli che vede di fronte Udinese ed Inter. La capolista arriva euforica dopo aver riconquistato la testa della classifica, mentre l’Udinese è chiamata ad un immediato riscatto.




AGGIORNAMENTO: Udinese Inter, punti fermi tra i nerazzurri sono i difensori centrali Murillo e Miranda. Autori di ottime prestazioni, sono stati oggetto di cori di incitamento da parte dei tifosi dell'Inter presenti qui allo stadio Friuli. Si profila un impiego dal primo minuto per Nagatomo. Confermato Telles a sinistra.

AGGIORNAMENTO: Udinese Inter, per cercare di avere la meglio sul difficile campo dell'Udinese, Mancini pensa a una difesa a tre, nella falsariga di quanto visto nella trasferta vittoriosa con il Torino. Ecco allora che accanto ai confermati e intoccabili Murillo e Miranda, potrebbe trovare spazio il brasiliano Juan Jesus.

Riflettori accesi al Friuli per l’anticipo del sabato sera che vede impegnati i padroni di casa contro l’Inter. Sulla carta il pronostico è favorevole ai nerazzurri, ma gli uomini di Colantuono non vogliono ripetere davanti ai propri tifosi la sconfitta subita al Franchi contro la Fiorentina. L’Inter nell’ultimo turno è tornata a vincere con il suo classico 1 – 0 e vuole conquistare i tre punti pe mettersi poi comoda ad aspettare i risultati degli scontri diretti di alta classifica che si giocano al San Paoli dove arriva la Roma, ed allo Stadium, dove è ospite la Fiorentina. L’Inter conta sulla solidità della sua difesa, sinora la meno battuta dell’intero campionato, mentre l’Udinese spera di sfruttare il caloroso appoggio del suo pubblico.

Udinese con problemi difensivi viste le assenze di Felipe e Danilo, fermati entrambi dal giudice sportivo, ma Colantuono non cambia lo schema di gioco e schiera comunque un 3 – 5 – 2 nel quale la linea di difesa sarà composta da Domizzi, da Piris sulla sinistra e da Wague sulla destra, con quest’ultimo che torna a far parte dei titolari dopo molto tempo. Therau e Di natale avevano composto la coppia da’attacco dell’Udinese anche nel secondo tempo della gara di Firenze e nonostante Di Natale si folle letteralmente divorato una rete, Colantuono li riproporrà fin dall’inizio contro l’Inter. Per quanto riguarda il centrocampo potrebbe esserci l’assenza di Badu, alle prese con dei fastidi muscolari, e sostituzione con Bruno Fernades. Lodi ed Iturra sul centro e Widmer ed Edinilson sui lati, con quest’ultimo in ballottaggio con Adnan. Altri assenti di lungo corso Herteaux, Merkel e Zapata.

In casa Inter Roberto Mancini può far conto sul rientro di Kondogbia, che potrebbe giocare al posto di Guarin in un centrocampo con Felipe Melo o Brozovic, e Medel. La linea difensiva sarà variata date le assenze di Santon, alle prese con un infortunio, e di D’Ambrosio, fermo per squalifica. I sostituti saranno Nagatomo e Telles, con i brasiliano in ballottaggio con il connazionale Juan Jesus. Handanovic in porta e la coppia Miranda – Murillo al centro della difesa sono gli intoccabili di Mancini. Per il tecnico interista si tratterà di fare scelte anche in attacco con Palacio che sarà sicuramente in panchina, ma con 4 uomini per tre posti. Detto che la maglia di titolare al centro dell’attacco sarà quasi sicuramente di Mauro Icardi che deve giocare per ritrovare la confidenza con la rete, gli altri due sono da scegliere nel terzetto che comprende Ljajc, Perisic e Jovetic.

La partita tra Udinese-Inter sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
Degno di nota anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Udinese-Inter con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, si trovano su internet diverse tv straniere come che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il