BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Udinese > Udinese Inter streaming

Udinese Inter streaming live gratis diretta link, canali tv, siti web per vedere (AGGIORNAMENTO)

L'Inter a Udine con Icardi per rimanere capolista, l'Udinese torna a puntare sui goal di Di Natale per risollevarsi dalla bassa classifica.




AGGIORNAMENTO: Udinese Inter, manca il via libera dell'arbitro Massa, accompagnato dagli assistenti Dobosz e Pegorin, prima che le due formazioni possano scendere in campo. Si trovano adesso nel tunnel degli spogliatoi. Davanti a tutti c'è Mauro Icardi, capitano dell'Inter, da cui il tifo nerazzurro si attende un pronto riscatto.

AGGIORNAMENTO: Udinese Inter, può sorridere Roberto Mancini: a centrocampo può disporre di una freccia in più. Kondogbia ha infatti recuperato dall'infortunio ed è arruolabile in vista della trasferta sul difficile campo dell'Udinese. In realtà, le prestazioni del francese sono state finora al di sotto delle aspettative. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

L'inter, dopo avere perso e ritrovato fulmineamente la testa della serie A, va in trasferta al Friuli con l'intento di sfruttare al massimo quello che sembrerebbe un turno di campionato favorevole. Sugli altri campi Napoli e Roma, Juventus e Fiorentina, si incrociano in scontri diretti che potrebbero consentire all'Inter di guadagnare punti su almeno metà delle contendenti se tutto dovesse andare come previsto contro i bianconeri. Di mezzo ci sarà un'Udinese che prova a ritrovare se stessa grazie alla leadership del suo capitano.

L'Udinese dovrà fare a meno della difesa titolare a causa delle squalifiche di Danilo e Felipe e dell'infortunio di Hertaux. In uno schieramento speculare al 3-5-2 dell'Inter, Colantuono schiererà davanti a Karnezis i tre centrali Wague, Domizzi e Piris. Gli stantuffi sulle fasce saranno Widmer ed Edenilson, Lodi in regia con Iturra e Fernandes mezzali. In attacco perdura la pesante assenza di Zapata per cui spazio a Thereau e Di Natale.

L'Inter si approccia a questa partita senza problemi di formazione, d'altronde la mancanza di impegni infrasettimanali è uno dei fattori che rende la beneamata una delle più serie candidate allo scudetto, fatta eccezione per la squalifica rimediata da d'Ambrosio. Quindi in porta ci sarà l'ex di turno Handanovic a guidare la solita difesa a tre composta da Miranda Murillo e Juan Jesus. A centrocampo Medel e Felipe Melo ci metteranno la sostanza mentre le geometrie saranno affidate a Brozovic e i cross a Nagatomo e Telles. Licenza di pungere per Icardi e Ljajic.

L'Inter è in un ottimo momento di forma: nelle ultime cinque partite ha collezionato 4 vittorie e l'unica sconfitta è arrivata su un campo ostico come quello di Napoli. Dal canto suo anche l'Udinese è in ripresa dopo un cattivo inizio di campionato, nelle ultime cinque ha perso in casa di Napoli e Fiorentina ma ha anche vinto contro Chievo e Sampdoria.

Il rendimento casalingo degli uomini di Colantuono è stato sin qui deludente con soli 8 punti in 7 partite al Friuli, per contro l'Inter ha collezionato lontano dal Meazza già 14 punti. Nei precedenti più recenti tra le due squadre il fattore campo è stato quasi sempre ribaltato, con quattro vittorie esterne nelle ultime cinque partite, due per l'Udinese e due per l'Inter. I milanesi paiono decisamente favoriti sabato sera.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
La partita sarà trasmessa in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche l' operatore telefonico Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Udinese-Inter, sia tutti gli altri incontri.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv straniere quali RTL, ORF, La2 e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il