BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Empoli > Empoli Carpi streaming

Empoli Carpi streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Serie A 2015-2016, attenzione a Empoli-Carpi, prevista per domenica alle 15. Toscani in serie assolutamente positiva, emiliani in lenta risalita dopo i risultati positivi contro Milan e Genoa




AGGIORNAMENTO: Empoli Carpi, nonostante i tanti infortunati, Castori punta a fare risultato al Castellani. Deve però decidere la coppia d'attacco da mandare in campo. In questo momento Lasagna e Borriello sono favoriti rispettivamente su Matos e Mbakogu. A centrocampo giostreranno Cofie e Lollo. Centrali di difesa Romagnoli e Gagliolo. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Una sfida fra due squadre certamente in risalita. Dopo un inizio altalenante l'Empoli sembra aver trovato un buon impianto di gioco, e a dimostrarlo c'è senz'altro il recente andamento positivo fatto di tre vittorie, un pareggio e una sola sconfitta (contro la Juventus) nelle ultime cinque gare di campionato. In vista dello scontro con il Carpi sembrano essere pochissimi i nodi da sciogliere per mister Giampaolo. In difesa è pronto a riprendere il suo posto Lorenzo Tonelli accanto a Costa, con Laurini e Mario Rui ad agire nuovamente sulle fasce nel tipico 4-3-3 empolese. Barba dovrebbe invece riaccomodarsi in panchina. Pochissimi dubbi anche a centrocampo, con i ltrio Zielinski-Paredes-Buchel che dovrebbe partire ancora una volta titolare. Ancora difficile vedere dall'inizio Daniele Croce, tornato arruolabile dalla scorsa giornata ma ancora senza i 90 minuti nelle gambe dopo il lungo infortunio. In discesa nelle gerarchie il giovanissimo Dioussè. In attacco ritornano ancora i titolarissimi, con la coppia Maccarone-Pucciarelli supportata da un Riccardo Saponara dal quale ci si attende la definitiva esplosione dopo un recente periodo leggermente più opaco.

Per il Carpi è ancora presto per sorridere, ma di certo l'aver posto temporaneamente fine a una serie quasi ininterrotta di sconfitte potrebbe giovare al morale degli emiliani. Sarà fondamentale per mister Castori continuare a tenere compatta la squadra e il morale alto, dopo la vittoria in trasferta contro il Genoa e il pareggio di prestigio ottenuto in casa contro il Milan. Qualche dubbio di formazione anche per l'allenatore dei biancorossi, che dovrebbe riproporre un compatto 4-4-1-1. In attacco, quasi certamente sarà Borriello il terminale offensivo titolare, ma dietro di lui è ancora incerto chi agirà tra Kevin Lasagna e Ryder Matos. Alcune incertezze anche a centrocampo, con Di Gaudio che scalpita per un posto sulla fascia a scapito di Pasciuti, e Luca Marrone che preme per una maglia da titolare in linea mediana, minacciando di rimpiazzare uno tra Lollo o soprattutto Isaac Cofie. Non dovrebbero esserci nodi da sciogliere invece in difesa, con Zaccardo e il jolly Letizia sulle fasce e la giovane coppia Gagliolo-Romagnoli al centro. Empoli favorito, ma attenzione al morale alto e alle linee compatte del Carpi.

La partita tra Empoli-Carpi si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche l' operatore Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, alcune emittenti straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il