BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Banche rischio fallimento italiane e classifica migliori banche 2015-2016. Cosa è necessario verificare e controllare

In questi ultimi giorni è grande la polemica che si sta versando sul mondo delle banche dopo tutto quello che è successo. Ecco cosa c'è da sapere sulle banche che stanno fallendo.




Innanzitutto in Italia, oltre alle quattro banche che sono state salvate dal Governo, ma che hanno mandato sul lastrico oltre 150 mila persone tra obbligazionisti e azionisti, ci sono anche altre un'altra decina di anche che rischiano di ritrovarsi in questa situazione. In particolare in questi giorni è stata pubblicata una lista dove sono iscritte oltre dieci istituti bancari che sono sull'orlo del fallimento. Tra queste ci sonio importanti istituti come quello del Credito Sportivo e la Banca popolare delle province calabre, che in pratica tiene in piedi l'intera economia di quella regione.

Molti risparmiatori si stanno chiedendo come fare per essere sicuri di non aver investito in malomodo i loro risparmi. Come prima cosa si può dire che le migliori forme di investimento sono quelle dei conti correnti fino a 100 mila euro. In questo modo non si avrà di sicuro un alto rendimento sui proprio risparmi, ma di sicuro si avrà la possibilità di ritirare tempestivamente i propri risparmi perché le somme depositate non avranno nessun tipo di vincolo.

Se invece si decide di investire in obbligazioni è molto importante sapere che conviene mille volte investire in obbligazioni senior piuttosto che in quelle subordinate. In particolare le obbligazioni senior sono quelle che danno la priorità nel rimborso, quindi il risparmiatore sarà maggiormente garantito nel vedersi restituito almeno la somma che ha investito, a differenza di quelle subordinate, che invece prevede il rimborso del capitale solo dopo che sono stati rimborsati tutti gli altri creditori della banca.

Un altro consiglio che può essere vitale per i risparmiatori è di leggere molto attentamente i diversi fogli illustrativi che vengono dati in banca prima di firmare, infatti su questi fogli vi è indicato che tipo di obbligazioni si stanno andando a sottoscrivere. Se l'impiegato non provvede a darvelo rifiutatevi di firmare e andate a leggerlo su internet, dove deve essere disponibile.

Di sicuro conviene investire nelle banche che vengono considerate più solide nel nostro paese, tra le quali ci sono Fineco Bank, Banca Mediolanum e Intesa Sanpaolo: investire in queste banche dovrebbe garantire la massima sicurezza per i vostri risparmi.

La partita sarà trasmessa in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa - anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il