BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Idee Ricette di Natale tradizionali o veloci, originali, semplice. Cosa fare primi piatti, secondi, anticipasti, dolci tutti gusti

Consigli e idee per le ricette di Natale 2015 da portare in tavola per la cena del 24 e il pranzo del 25: cosa cucinare e come




La domanda certamente più ricorrente in questi giorni è: cosa cucinare per la cena del 24 dicembre e il pranzo del 25 di questo Natale 2015? E in ogni casa si inizia a pensare a cosa proporre ad amici e parenti per i prossimi giorni di festa che vedranno riunite le famiglie. La tradizione della cena e del pranzo di Natale va onorata con la preparazione di menù sopraffini e decisamente gustosi e che riescano a soddisfare che tutti. Che siano a base di pesce, solitamente il grande protagonista delle tavole natalizie, o a base di carne, i piatti da cucinare per il Natale devono essere abbondanti e curati in ogni dettaglio, dall’antipasto al dolce.

La scelta varia anche a seconda della regione: ognuna infatti ha la sua tradizione culinaria che viene sempre onorata durante le festività natalizie che vedono arrivare in tavola i piatti tipici. Per offrire qualche spunto sulla preparazione di antipasti, insieme ai classici mini sandwich, tartine condite con ogni gusto, piccoli rustici, e panzerottini , si potrebbero preparare torte salata farcite con formaggio e prosciutto o zucchine e formaggi o ricotta e spinaci, portate di salumi e formaggi che non mancano mai sulle tavole natalizie, cestini di polenta, pan briosche farciti in ogni modo, o mini porzioni di insalate di mare. Passando ai primi, tra quelli a base di pesce, si possono scegliere spaghetti con le vongole o ai frutti di mare, linguine con l’astice o con gli scampi, lasagne ai frutti di mare.

Le lasagne si possono preparare anche classiche con ragù, al pesto, o anche ai carciofi e alle verdure, spazio anche alla pasta al forno, sempre gradita dai più piccoli, ma anche a timballi di pasta e melanzane o di verdure. Tantissime anche le scelte tra diversi risotti, da quelli ai frutti di mare a quelli allo zafferano, al gorgonzola e noci, al radicchio, scamorza e speck o anche allo champagne. Passando ai secondi, si potrebbero preparare filetti di pesce spada alla griglia con prezzemolo e limone, spigole al sale, frittura mista, seppie ripiene o gamberi alla griglia.

Per quelli a base di carne i preferiti sono filetti variamente cucinati, arrosti con patate o roast beef, ma anche anatra all’arancia o filetti in crosta. Immancabili i contorni di ogni tipo, da salumi e formaggi in grandi quantità e varietà, a verdure grigliate, patate al forno o anche fritte, carciofi fritti, e olive di ogni tipo. Alla fine della cena e del pranzo, spazio a dolci e frutta secca.

Tra i dolci natalizi non mancano certo panettoni e pandori, per cui si possono preparare creme di farcitura, da quella pasticcera a quella chantilly a quella al cioccolato, ma si possono proporre anche tiramisù, cheesecake, preferibilmente ai frutti di bosco, o classiche torte margherita, anche in questo caso da farcire con creme e zucchero a velo, insieme ai dolci tradizionali, dai biscotti di pasta di mandorla tipici del Natale alle cartellate, che possono essere al miele o al vin cotto.

Per consultare nuove ricette da realizzare e proporre ad amici e parenti può consultare siti web come www.salepepe.it; www.leitv.it, http://www.buttalapasta.it/s/ricette-di-natale/, http://www.giallozafferano.it/ricette-cat/Feste-e-ricorrenze/Natale/, http://www.galbani.it/ricette/natale/index.html, www.amando.it, http://www.ricettedellanonna.net/ricette-di-natale-facili-e-sfiziose/, http://www.misya.info/ricette/ricette-delle-feste/ricette-di-natale.

. Mancano pochi giorni per il Natale 2016. Abbiamo raccolto le migliori ricette per Natale sia per la vigilia che per il pranzo. E poi decine di frasi di auguri di Natale originali, divertenti, religiose, corte e lunghe e poetiche, anche in inglese da inviare via sms, facebook e whatsapp.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il