BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Frosinone > Frosinone Milan streaming

Frosinone Milan streaming gratis live. Dove vedere su link, siti web

Dopo il turno di Coppa Italia passato a sorpresa anche da Spezia e Alessandra, torna la serie A con la sua diciassettesima giornata: chi arriverà a Natale con il sorriso?




AGGIORNAMENTO: Frosinone Milan, in questa fase del riscaldamento, le attenzioni di Sinisa Mihajlovic sembrano concentrate sul centrocampo. Si va infatti verso la conferma del 4-4-2 con Montolivo e Bertolacci al centro e Niang e l'irrinunciabile Bonaventura esterni. Davanti giocheranno sia Bacca sia Luiz Adriano. Obiettivo tre punti

AGGIORNAMENTO: Frosinone Milan, il tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic può sorridere perché ha pienamente recuperato Bertolacci, pronto a schierarsi accanto a Montolivo, anche per via delle assenze degli squalificati De Jong e Kucka. I suoi affondi e ripartenze possono essere decisivi per sbloccare la gara e puntare alla vittoria.

L'ultimo turno prima di Natale è sempre quello dei bilanci, anche perché la serie A tornerà in campo soltanto il sei gennaio, a differenza della Premier League inglese che invece continuerà a giocare senza soste anche il 26 dicembre e il due gennaio.

Se le panchine più in bilico della nostra serie A sono sicuramente quelle dei tecnici di Roma e Lazio, Garcia e Pioli, anche Mihajlovic ha molti occhi puntati addosso: il suo Milan ha fatto molto meno di quanto ci si aspettava e i battibecchi con la dirigenza sono sempre all'ordine del giorno.

Domenica il Milan affronterà al Matusa il Frosinone, squadra arrivata quest'anno in serie A per la prima volta nella sua storia: nonostante la terz'ultima posizione in classifica, i ragazzi di Stellone non giocano male e hanno dato dimostrazione di saper giocare un buon calcio.

Tra l'altro, il Milan con le cosiddette 'piccole' non brilla di certo: le ultime due prestazioni contro Verona e Carpi, che attualmente occupano proprio l'ultimo e il penultimo posto della classifica, si sono concluse con due miseri pareggi, per 0-0 e per 1-1.

I rossoneri potevano fare molto di più ed è anche per questo che si trovano ancora fuori dalle posizioni più importanti, quelle che significano Coppe europee il prossimo anno: il Milan è solo settimo, a quota 25 punti.

Sarà una sfida molto aperta quella di domenica alle ore 18: al Matusa entrambe le squadre vogliono vincere. Stellone cerca un riscatto prima di Natale, dopo le due pessime prestazioni dei suoi. In particolare, domenica scorsa il Frosinone è stato battuto per 4-1 dal Palermo: non è il pesante risultato a preoccupare il mister gialloblu quanto una prestazione priva di carattere, in cui i suoi ragazzi non sono mai stati pericolosi durante tutto il corso della gara.

Certo è che il Milan non può lasciare ancora per strada altri punti preziosi: se Mihajlovic non vincerà a Frosinone non passerà di certo un buon Natale e la dirigenza rossonera potrebbe prendere provvedimenti per dare una svolta al campionato.

L'appuntamento per gli appassionati di calcio è per domenica 20 dicembre: si comincerà alle 12.30 con Carpi-Juventus, poi tre partite alle ore 15 e a seguire alle ore 18 Frosinone-Milan, Sampdoria-Palermo e Torino-Udinese. Chiuderà Inter- Lazio alle ore 20.45. Buona visione.

L'incontro Frosinone-Milan si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
L' incontro sarà possibile vederlo in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Frosinone-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune tv straniere trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Per vedere la diretta streaming consigliamo:



Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il