BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Frosinone > Frosinone Milan streaming

Frosinone Milan streaming live diretta gratis. Dove vedere su siti web, migliori link

Serie A 2015-2016, domenica alle 18 il Frosinone accoglierà il Milan reduce dalla vittoria in Coppa Italia. Attenzione al carattere della banda Stellone.




AGGIORNAMENTO: Frosinone Milan, tutto pronto per l'entrata sul rettangolo di gioco dei calciatori per il riscaldamento prima della gara. La coppia d'attacco rossonera avrà come punti di riferimento il colombiano Bacca e il brasiliano Luiz Adriano. In campo anche Niang, a segno anche nella gara settimanale di Coppa Italia.

AGGIORNAMENTO: Frosinone Milan, il principale dubbio di formazione tra i rossoneri è a chi affidare la fascia destra. Certo, Niang è sicuramente favorito su Cerci, ma significherebbe relegare il francesino in una posizione defilata. Nel 4-4-2 disegnato da Sinisa Mihajlovic, coppia d'attacco formata da Bacca e Luiz Adriano. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Un 2-0 scaccia-crisi. Questo è ciò che spera adesso l'allenatore rossonero Sinisa Mihajlovic dopo la vittoria che ha sancito l'accesso del Milan ai quarti di finale di Coppa Italia, a spese della Sampdoria. Il match contro l'ex squadra dell'allenatore serbo presentava indubbiamente numerose insidie, e c'è voluto tutto il carattere del Diavolo per aver ragione di una Samp che comunque ha fatto la sua partita e messo più volte in difficoltà i rossoneri. Per Mihajlovic ora è il momento di pensare all'appuntamento di domenica contro un Frosinone affamato di punti, appuntamento per il quale il serbo arruolerà di nuovo tutti i titolari a disposizione dopo il blando turnover in Coppa. Nel 4-4-2 ormai consolidato Cerci si dovrebbe nuovamente accomodare in panchina, con Bonaventura e Niang (ancora una buona prova con goal per lui) sulle fasce, supportati rispettivamente da Antonelli e Abate. In mediana agirà di nuovo capitan Montolivo assieme a Bertolacci (squalificati De Jong e Kucka), mentre nel reparto offensivo, accanto al confermatissimo Carlos Bacca, tornerà titolare Luiz Adriano. Tra i pali dovrebbe rivedersi l'enfant prodige Donnarumma, dopo che il veterano Abbiati aveva invece difeso la porta nella gara contro i blucerchiati.

In casa Frosinone c'è ancora apprensione. La vittoria casalinga per 3-2 contro il Genoa aveva regalato un po' di ottimismo, smorzato dai due successivi KO contro Chievo e Palermo. Contro il Milan sarà dunque indispensabile regalare almeno una prova d'orgoglio, approfittando del fattore campo e tentando di strappare almeno un pareggio come era accaduto contro la Juventus. L'infermeria dei ciociari è quasi vuota, anche se c'è apprensione per le condizioni di Aleandro Rosi per via di una contusione al ginocchio. Eventualmente pronto uno tra Ajeti e Matteo Ciofani. Il fratello Daniel riprenderà il suo posto nella coppia offensiva, assieme all'altro goleador Dionisi. Anche a centrocampo Stellone non dovrebbe apportare particolari cambiamenti, con Paganini e Soddimo pronti a pungere sulle fasce e Gori e Sammarco (autore del goal della bandiera nella sconfitta contro il Palermo) in mediana. A cercare di chiudere i cancelli ci sarà ancora una volta la collaudata coppia difensiva Diakitè-Blanchard. Rossoneri favoriti, ma attenzione al Frosinone casalingo.

La partita tra Frosinone-Milan verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare la partita Frosinone-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare. Il tutto al prezzo, per partita, di 9.90 Euro, escluse le promozioni che vengono rinnovate continuamente.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune emittenti svizzere, tedesche e austriache mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il