BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Fiorentina > Fiorentina Chievo streaming

Fiorentina Chievo streaming gratis live. Vedere su migliori siti web, link

Ultima gara del 2015 in casa per la Fiorentina di Paulo Sousa opposta al Chievo di Mara. Al Franchi i viola vogliono salutare nel migliore dei modi il loro pubblico.




AGGIORNAMENTO: Fiorentina Chievo, non è più una sorpresa ma una vera e propria certezza per i viola. Nikola Kalinic sta dimostrando a suon di gol e prestazioni le aspettative che i tifosi riponevano su di lui. Per il tecnico portoghese Paulo Sousa si tratta di un elemento di cui non può fare a meno e oggi sarà al centro dell'attacco. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

La fiorentina ha disputato una prima parte di campionato veramente al disopra delle aspettative, con il tecnico Paulo Sousa che ha fatto dimenticare immediatamente Montella, creando un affiatamento eccezionale con la squadra, la città ed i tifosi. Dopo la sconfitta in casa della Juventus nell’ultimo turno di campionato, e quella con il Carpi in Coppa Italia, che ha fatto storcere il naso alla critica, la Fiorentina affronta al Franchi il Chievo, altra formazione che ha sinora fatto ben in campionato, conquistando 22 punti ed una posizione di classifica sicuramente tranquilla. La formazione di Maran, che nell’ultimo turno ha ottenuto un corroborante successo casalingo contro la diretta concorrente Atalanta, arriva a Firenze senza avere nulla da perdere e questo potrebbe giocare a suo favore contro una formazione viola che punta a mantenere quel secondo posto in classifica che consentirebbe di affrontare con tranquillità la sosta natalizia, in attesa di un mercato di riparazione che dovrebbe portare alcune novità, specialmente per il reparto difensivo, sinora quello numericamente più scarso.

Nella file della formazione viola sembra arrivato il momento giusto per il tecnico Paulo Sousa di affidare una maglia da titolare a Giuseppe Rossi. Questo permetterebbe di avere una Fiorentina a trazione anteriore con lo stesso Rossi ed Ilicic a formare un tridente offensivo di grande qualità con Ilicic e Kalinic. L’ingresso di Rossi comporta lo scivolamento all’indietro di Borja Valero, con Vecino destinato alla panchina e lo spagnolo affiancato al centro dal croato Badelj. Sulle fasce ci saranno lo spagnolo Marcos Alonso, impiegato anche nella ripresa contro il Carpi, ed il giovane Bernardeschi. In difesa l’unica variante rispetto alla gara di coppa sarà rappresentata dal rientro di Roncaglia al posto di Tomovic, mentre devono continuare a fare gli straordinari sia Gonzalo Rodriguez che Astori, con l’ex cagliaritano che è stato una delle più belle conferme della Fiorentina.

Pochi cambi per Maran, che è rimasto soddisfatto della prestazione dei suoi uomini contro l’Atalanta. I ballottaggi per il tecnico clidense sono tre, uno per reparto. In difesa, ed esattamente sulla fascia destra, sprintano per un posto Frey e Cacciatore; a centrocampo il dubbio di Maran è tra Radovanovic e Rigoni, mentre per quanto riguarda l’attacco si giocano un posto Paloschi ed Inglese, con l’ex Carpi che sembra favorito. Tornano al Franchi anche due interpreti che hanno fatto molto bene in passato in maglia viola, i difensori Dainelli e Gamberini, titolari per Maran, così come Meggiorini che non lascia il posto a Cesar, ancora in panchina all’inizio della gara.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Fiorentina-Chievo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Oltre a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali RSI, LA2, ORF e RTL che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il