BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Incentivi ristrutturazione casa 2016, Partita Iva minimi e ordinaria, bonus 80 forze ordine: detrazioni 2016 fisco. Per chi, come

Le partite Iva 2016 sono equiparate alle piccole e medie imprese per l'accesso ai Fondi strutturali europei fino al 2020.




Tra le novità della manovra di segnala la detrazione fiscale del 50% per le spese sostenute per l'acquisto di mobili nel 2016 fino a 16.000 euro per le giovani coppie.

Ristrutturazione casa incentivi. Prorogate al 31 dicembre 2016 le detrazioni per gli interventi di ristrutturazione edilizia e di riqualificazione energetica, nelle misure a oggi vigenti ovvero rispettivamente al 65 e al 50%. Confermato anche il bonus arredi al 50% per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici per case in ristrutturazione. Le giovani coppie, anche di fatto, in cui almeno uno dei due componenti non ha superato i 35 anni, che hanno acquistato un immobile da adibire ad abitazione principale potranno usufruire di una detrazione fiscale del 50% per le spese sostenute per l'acquisto di mobili nel 2016 fino a 16.000 euro. Tra l'altro, sono previsti incentivi fino a 8.000 euro per la rottamazione nel 2016 di autocaravan di categoria euro 0, euro 1 o euro 2 con veicoli nuovi di classe non inferiore a euro 5.

Partita Iva minimi e ordinaria. Sono tre le principali novità che troveranno spazio nel 2016 per le partite Iva: l'assorbimento del regime dei minimi in quello forfettario, il miglioramento delle tutele per chi aderisce al regime ordinario, l'equiparazione dei liberi professionisti alle piccole e medie imprese per l'accesso ai Fondi strutturali europei per il periodo 2014-2020. Infine, a completamento, si segnala l'innalzamento degli importi deducibili dall'Irap in favore di snc, sas, imprenditori individuali, artisti e professionisti.

Bonus 80 forze ordine. Dal 2016 bonus di 80 euro per le forze dell'ordine ovvero per carabinieri, polizia, capitanerie di porto, vigili del fuoco ed esercito. Sarà riconosciuto solo per i prossimi 12 mesi (l'importo complessivo è pari a 960 euro) "per il riconoscimento dell'impegno profuso al fine di fronteggiare le eccezionali esigenze di sicurezza nazionale". Come si legge nel testo approvato dall'Aula di Montecitorio, il bonus non ha natura retributiva, non concorre alla formazione del reddito complessivo ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, dell'imposta regionale sulle attività produttive e non è assoggettato a contribuzione previdenziale e assistenziale.

Detrazioni fisco. Introdotta una detrazione Irpef pari al 50% dell'importo corrisposto per il pagamento dell'Iva sull'acquisto, effettuato entro il 2016, di abitazioni di classe energetica A o B cedute dalle imprese costruttrici. Il bonus è fruibile in 10 anni. Per imprese e professionisti arriva un ammortamento fiscale del 140% su beni strumentali nuovi acquistati dal 15 ottobre 2015 al 31 dicembre 2016. Maggiorata del 40% anche la deduzione delle quote di ammortamento dei veicoli a uso promiscuo acquistati nel medesimo periodo. Da segnalare le agevolazioni fiscali temporanee per le cessioni o assegnazioni, da parte delle società, incluse quelle di comodo, di immobili e veicoli ai soci, tramite pagamento di un’imposta sostitutiva. Analoghe agevolazioni sono previste per le relative trasformazioni societarie.

Ristrutturazione Casa BONUS e DETRAZIONI. Vediamo quali sono i bonus, le detrazioni e le agevolazioni fiscali disponibili ora per la ristrutturazione di immobili di proprietà, in affitto e per l'acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il