Lenticchie e cotechino al sugo: ricetta veloce e tradizionale per Capodanno 2016-2017. Preparazione, Tempi di cottura, ingredienti

Per chi non conosce la modalità di preparazione del cotechino con le lenticchie o è alla ricerca di varianti, lo strumento migliore da consultare è il web.

Lenticchie e cotechino al sugo: ricetta


C'è solo l'imbarazzo della scelta tra i tanti modi per preparare il cotechino con lenticchie, piatto tipico del cenone di Capodanno. Anche per questo 2017, il web propone tanti e modi e tante varianti, con tanto di indicazione di ingredienti di cottura e modalità di preparazione. Il sito realtimetv.it, si affida per questo 2017 a una ricetta tradizionale. Per 6 persone consiglia un cotechino di Modena precotto, 350 grammi di lenticchie, 30 grammi di burro, 1 scalogno, 1 piccola carota, 1 gambo di sedano, olio d'oliva, brodo vegetale, sale e pepe macinati al momento.

Il sito dissapore.com mette al bando il cotechino precotto e invita ad acquistare solo quelli freschi dal macellaio di fiducia, ma anche al supermercato se ne trovano buone marche. La sola controindicazione è relativa ai tempi di cottura che sono decisamente più lunghi. Le accortezze sono poche, se non di bucherellare il budello con uno stecchino di legno.

Ricette cotechino e lenticchie Cukò

Per chi vuole ridurre l'impegno c'è il Cukò di Imetec, il robot da cucina che, tra i tanti piatti che è in grado di preparare, c'è proprio il cotechino con le lenticchie. Gli ingredienti richiesti sono mezza cipolla tagliata a pezzi, mezza carota tagliata a pezzi, mezzo gambo di sedano tagliato a pezzi, 40 grammi di olio di oliva extravergine, 200 grammi di lenticchie secche, 400 grammi di acqua, 10 grammi di sale fino, 500 grammi di cotechino ovvero due confezioni sottovuoto da 250 grammi. Per la decorazione servono 4 piadine e glassa di aceto balsamico.

I passaggi da seguire sono i seguenti: inserire nella boccia la cipolla, la carota e il gambo di sedano e tritare a impulsi, inserire la pala mescolatrice e l'olio e soffriggere, aggiungere le lenticchie, l'acqua e il sale e cuocere, verificare la cottura, abbassare la temperatura e proseguire per il tempo necessario, aggiungendo eventualmente un po' di acqua, e mettere da parte. Quindi nella boccia pulita e senza accessori, inserire i cotechini e coprire d'acqua, facendo attenzione a non superare il livello massimo della boccia. Portare a ebollizione e cuocere per il tempo indicato sulla confezione.

Ricetta cotechino

Per quanto riguarda la decorazione, tagliare a fette il cotechino e con un coppapasta, ricavare dei dischi di piadina e formare la millefoglie alternando un disco di piadina con uno strato di lenticchie con al centro una fetta di cotechino. Quindi decorare con qualche goccia di glassa di aceto balsamico. Il consiglio è di aromatizzare le lenticchie con foglie di alloro. Attenzione alle varianti: è possibile utilizzare ceci o fagioli al posto delle lenticchie, adattando eventualmente il tempo di cottura.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il