BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Sampdoria streaming

Genoa Sampdoria streaming gratis live diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Sarà il derby della Lanterna, tra Genoa e Sampdoria, che si gioca martedì 5 gennaio alle 20.45 a Marassi ad aprire il 2016 del calcio italiano di serie A. Un incontro molto delicato per entrambe le formazioni.




AGGIORNAMENTO: Genoa Sampdoria, sale l'attesa per questo delicato derby. Anche nel primo giorno dell'anno di lavoro, le due formazioni genovesi hanno lavorato r programmato entrambe doppie sedute di allenamento. Evidentemente si tratta di un appuntamento importante per tutte e due le squadre, intenzionate a guadagnare posizioni di classifica. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Genoa e Sampdoria si affrontano a Marassi nell’anticipo della 18esima giornata di serie A, penultima del girone di andata, con calcio d’inizio alle 20.45 del 5 gennaio. E’ il derby numero 111 della storia, quello che vede opposte due squadre entrambe bisognose di punti e che sono divise in classifica da 4 punti, con i blucerchiati attestati a quota 20 ed i padroni di casa di Gasperini che inseguono a quota 16. Due formazioni che sono anche al centro di molte voci di mercato e che cercano da queste trattative di portare a casa dei rinforzi per migliorare la loro attuale situazione e dare una svolta ad un campionato sinora deludente. Tra le due formazioni quella che si presenta con il peggiore ruolino di marcia è senza dubbio il Genoa, che si è visto battere in sequenza da Carpi, Inter, Bologna e Roma, con due delle quattro sconfitte che sono arrivate proprio davanti ai suoi tifosi.

L’ambiente rossoblù è apparso piuttosto critico non solo con l’allenatore ed i giocatori, ma anche con la proprietà, anche se il presidente Preziosi ha fatto sapere più volte di non avere nessuna intenzione di lasciare il bastone del comando. La situazione non è certamente resa più facile dalla voci che parlano di un possibile passaggio di Perotti alla Roma, pur se altre voci danno in arrivo un giocatore sempre amato a Genova come El Sjhaarawy. Dall’altra parte Vincenzo Montella con la sua Sampdoria ha avuto un inizio abbastanza difficile, ma nelle ultime due partite ha portato a casa quattro punti che sono stati un vero e proprio sollievo, insieme alla sosta, per ricaricare le pile e cercare di affrontare con maggiore tranquillità la seconda parte di stagione. Anche per i blucerchiati ci sono diverse trattative in corso, non solo in entrata ma anche in uscita e si dovranno valutare molte situazioni.

Per quanto riguarda le formazioni che scenderanno in campo in questo primo match del 2016, nel Genoa, al rientro dalla squalifica di Pavoletti, fa da contraltare l’assenza, sempre per squalifica, di Perotti; Rigoni, arrivato dal Palermo dovrebbe esordire fin dal primo minuto, mentre l’altro neo acquisto, Suso, proveniente dal Milan, inizierà la gara in panchina. Per quanto riguarda la Sampdoria, le scelte di Montella vanno verso la riconferma del modulo utilizzato negli ultimi turni, con Cassano come punta centrale, affiancato da Eder, al rientro dopo un mese di infortunio, lui che è il miglior marcatore dei suoi. Soriano a centrocampo e la coppia Moisander – Zukanovic, sono altri sicuri del posto al fischio d’inizio.

La partita verrà trasmessa in diretta streaming gratis, in italiano e live sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android
C'è anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Genoa-Sampdoria anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il