BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Genoa > Genoa Sampdoria streaming

Dove vedere Genoa Sampdoria streaming live gratis

Alle 20.45 di martedì 5 gennaio allo stadio Luigi Ferraris va in scena la 111esima edizione del derby della Lanterna, con il Genoa di Gasperini che ospita la Sampdoria di Montella, in un match che sembra orientato verso un pareggio.




AGGIORNAMENTO: Genoa Sampdoria, tra i recuperi certi per il tecnico blucerchiato Vincenze Montella c'è anche l'italo-brasiliano Eder, che nel corso degli ultimi giorni ha svolto il lavoro atletico senza problemi, affrontando anche un supplemento di preparazione. Potrebbe essere proprio lui l'arma in più per questo derby.

Il derby di Genova arriva in un momento abbastanza difficile per entrambe le formazioni che giocano all’ombra della Lanterna. Il Genoa affida alla stracittadina il compito di rilanciare le azioni dei suoi dopo una serie preoccupante di sconfitte che ha portato Gasperini sull’orlo del licenziamento. I tifosi rossoblù sono molto critici anche con la società, che in questa pausa del campionato ha comunque iniziato a muoversi per rafforzare la squadra. La zona retrocessione è molto vicina, ed il Genoa con i suoi 16 punti in classifica rischia molto di più della Sampdoria, che di punti ne ha invece 20. I blucerchiati inoltre, il cambio di guida tecnica l’hanno già effettuato portando alla guida della squadra Montella al posto di Zenga. L’ex allenatore della Fiorentina non ha iniziato nel migliore dei modi, ma nelle due ultime gare disputate ha raccolto quattro punti, mostrando un gioco migliorato ed una maggiore attenzione difensiva.

Per quanto riguarda i due schieramenti, nel Genoa torna disponibile Pavoletti che ha scontato tre turni di squalifica e Gasperini lo rimette subito in attacco, visto che è il migliore realizzatore dei suoi. Fermo per squalifica Perotti, che potrebbe anche partire, con destinazione Roma, per sostituire Iturbe. Il sogno di mercato del Genoa e del 'popolo' rossoblù, si chiama El Shaarawy; il 'Faraone', andrà sicuramente via dal Monaco ed il Milan, visti i buoni rapporti tra Galliani e Preziosi, potrebbe dirottarlo proprio nella formazione che lo aveva lanciato in serie A. I due nuovi acquisti, Rigoni e Suso, sono disponibili ma, mentre per il primo ci sarà l’esordio dal primo minuto, per Suso, che anche in maglia Milan aveva giocato solo una gara in campionato, ci sarà inizialmente la panchina. Fermo per infortunio Tino Costa, rientra Marchese. Nel 3-4-3 di Gasperini possibile anche l’impiego di Gapke, che sembra in vantaggio su Lazovic, ed anche Laxalt.

Per la Sampdoria c’è stato il rientro in gruppo di Soriano, anche lui al centro di voci di mercato che lo vorrebbero in partenza in direzione Napoli, e Montella lo schiererà da titolare, così come Zukanovic. In attacco, con il rientro di Eder, ci sarà il ballottaggio tra Muriel e Cassano, con il barese favorito per partire titolare. Nella difesa della Sampdoria in coppia con Zukanovic ci sarà Silvestre. A centrocampo partirà invece Ivan, con Barreto all’inizio in panchina.

La partita sarà possibile seguirla in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Genoa-Sampdoria con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il