BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Juventus > Juventus Verona streaming

Juventus Verona streaming. Dove vedere link, siti web (AGGIORNAMENTO)

Juventus – Verona, match che apre il 2016 allo Stadium oppone lo 'schiacciasassi' di Allegri all’ultima squadra in classifica, con pronostico assolutamente a favore dei bianconeri.




AGGIORNAMENTO: Juventus Verona, ultimi esercizi di allungamento per gli uomini di Massimiliano Allegri prima di imboccare la strada per gli spogliatoi. Solita determinazione nello sguardo di Claudio Marchisio, desideroso evidentemente di disputare una partita da protagonista. Soliti calorosi applausi per l'infinito Gianluigi Buffon.

AGGIORNAMENTO: Juventus Verona, se Barzagli non dovesse farcela, potrebbe aprirsi una chance per Daniele Rugani, 21 anni, 3 presenze in questa stagione. Già al centro di voci di mercato, sono 33 i minuti giocati in campionato dal difensore: è entrato in Carpi Juve del 20 dicembre al posto di Barzagli e gli è stato annullato un gol per fuorigioco.

Poche speranze per il Verona di Del Neri, ex della gara, allo Stadium contro una Juventus che vuole allungare la sua striscia positiva, galvanizzata dalle ultime giornate del 2015 nel corso delle quali ha recuperato punti a tutte le dirette avversarie nella corsa al titolo. In casa bianconera si pensa anche alla Champions League che la vedrà impegnata negli ottavi contro il Bayern, ed al mercato, con grande interesse mostrato per il centrocampista del Borussia Dortumund, Gundogan, che potrebbe prendere il posto di Hernanes, che non ha saputo conquistarsi la fiducia di Massimiliano Allegri. Il Verona sa benissimo che non sono queste le partite nelle quali deve conquistare i punti per la sua rincorsa alla salvezza, ma Del Neri ha comunque preparato a puntino la sua formazione, nel tentativo di portare a casa almeno un punto.

Per il tecnico della Juventus la sosta ha portato anche qualche problema di natura fisica, specialmente per quanto riguarda il reparto difensivo; Bonucci ha avuto un attacco influenzale, mentre per Barzagli c’è stato il riacutizzarsi del problema al polpaccio, e quindi Allegri deve ricorrere all’impiego di Rugani, mentre Bonucci dovrebbe farcela a giocare. In attacco ancora confermato Dybala, mentre per Mandzukic, anche lui con problemi muscolari, potrebbe esserci un turno di riposo, con rientro tra i titolari di Morata. Sempre in tema di attacco, sembra che Zaza possa essere ceduto in prestito dato che l’attaccante vorrebbe giocare con continuità per non perdere l’opportunità della chiamata di Conte, ed in quel caso nel mercato potrebbe arrivare di nuovo Matri. Nella linea di centrocampo a cinque gli esterni saranno Alex Sandro e Lichtsteiner, con Marchisio, Pogba e Hkedira in mezzo.

Nelle file del Verona, che si schiererà con il 4-4-2 che Del Neri ha messo in campo nell’amichevole disputata nei giorni scorsi, la coppia d’attacco potrebbe essere formata da Pazzini e Toni, due esperti che potrebbero trovare spunti interessanti per colpire la difesa bianconera in contropiede. Nell’amichevole si è visto anche il nuovo acquisto Emanuelson, che è sembrato però ancora indietro nella preparazione per essere schierato in una partita di grande ardore agonistico come quella dello Stadium. Juanito Gomez, che ha recuperato, inizierà dalla panchina, così come Ionita.

Il match Juventus-Verona verrà trasmesso in diretta streaming gratis con la telecrona live anche in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android
a 9,90 Euro. Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il