BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Bologna streaming

Milan Bologna streaming live gratis diretta link, siti web, canali tv per vedere

Mercoledì 6 Gennaio 2016 alle ore 15 Milan e Bologna si affronteranno allo Stadio San Siro di Milano nella partita valevole per la 18ª giornata del campionato italiano di calcio di serie A.




AGGIORNAMENTO: Milan Bologna, in attesa di entrare sul rettangolo di gioco per il riscaldamento prima della gara, la coppia d'attacco rossonero avrà come punto di riferimento il colombiano Bacca. Con lui ci sarà il brasiliano Luiz Adriano mentre il francese Niang partirà dalla destra, favorito su Alessio Cerci, in odore di partenza.

AGGIORNAMENTO: Milan Bologna, non cambia lo schieramento tattico dei rossoneri con un 4-4-2 che lascia poco spazio alla fantasia. Davanti potrebbero però essere piazzati sin dal fischio d'inizio Bacca e Luiz Adriano con il giovane Niang spostato sulla corsia esterna. Per Sinisa Mihajlovic è indispensabile tornare subito alla vittoria. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Dopo un 2015 disastroso in termini di risultati (è stato il peggior anno solare degli ultimi 17 anni), il Milan è chiamato ad iniziare il 2016 con una vittoria per provare a rientrare in 'zona Europa'. I rossoneri allenati da Sinisa Mihailovic attualmente occupano il 6° posto in classifica con 28 punti al loro attivo a 4 punti di distanza dal 5° posto occupato dalla Roma, con i cugini dell'Inter che guidano la classifica con 36 punti. Anche il Bologna scenderà in campo a San Siro per cercare una bella e prestigiosa vittoria che possa cancellare il passo falso casalingo dell'ultima giornata di campionato. Il Bologna si trova al 15° poto in classifica con 19 punti ed in questo momento ha 5 lunghezze di vantaggio sulla zona retrocessione. Nell'ultima giornata di campionato giocata prima delle feste natalizie il Milan vinse in rimonta sul campo del Frosinone per 4-2 (gol di Abate, Bacca, Alex e Bonaventura), mentre il Bologna fu sconfitto in casa dall'Empoli per 3-2.

In casa rossonera mister Sinisa Mihailovic non potrà contare sugli infortunati Menez, Balotelli e Diego Lopez e sullo squalificato Romagnoli, ma potrà finalmente schierare Boateng che si allenava con la squadra da Novembre. L'allenatore rossonero confermerà il modulo 4-4-2 schierando Donnarumma in porta, Mexes ed Alex al centro della difesa, Abate terzino destro e De Sciglio terzino sinistro. A centrocampo la regia sarà affidata a Riccardo Montolivo, capitano dei rossoneri, che sarà affiancato da Bertolacci, con Honda e Bonaventura esterni di centrocampo. In attacco il bomber brasiliano Carlos Bacca dovrebbe essere affiancato da Niang. Boateng si accomoderà quindi in panchina, anche se non è escluso che possa partire dal primo minuto di gioco al posto di Honda. Nel Bologna saranno assenti per infortunio Krafth, Rizzo, Brienza e Crisetig. Ma Roberto Donadoni può contare su una rosa piuttosto ampia ed anche a San Siro schiererà la squadra con il 4-3-3 che ha contraddistinto i felsinei sotto la sua guida. In porta giocherà Mirante, con Oikonomou e Gastaldello al centro della difesa, Rossettini a destra e Masina a sinistra. La linea mediana vedrà Taider e Donsah ai fianchi del regista Diawara, mentre in attacco l'ex rossonero Mattia Destro sarà la punta centrale nel tridente completato da Mounier e Giaccherini.

Milan e Bologna si sono affrontate 67 volte a San Siro, con i rossoneri che sono in netto vantaggio con 38 vittorie contro le sole 12 dei rossoblù. In 17 occasioni la partita è finita con un pareggio.

La partita tra Milan-Bologna si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita tra Milan-Bologna sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, si trovano su internet diverse tv straniere come RTL, RSI, La2 e ORF che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il