BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Milan > Milan Bologna streaming

Dove vedere Milan Bologna streaming live gratis diretta su siti web, link migliori

Dopo una lunga attesa torna la Serie A con match interessanti durante tutto il pomeriggio di mercoledì 6 gennaio. Un'Epifania ricchissima di calcio, come da tradizione italiana. Buon divertimento!




AGGIORNAMENTO: Milan Bologna, a breve si avrà conferma della coppia d'attacco composta da Carlos Bacca e Luiz Adriano con Niang a destra al posto di Cerci e Bonaventura largo a sinistra. Tra pochi minuti i rossoneri scenderanno sul terreno di gioco per la solita rifinitura che precede il fischio d'inizio. Riecco Antonelli come esterno basso.

AGGIORNAMENTO: Milan Bologna, ci sarà spazio, almeno ne corso dell'incontro, per Luiz Adriano, 28 anni, prima stagione con il Milan? In realtà si vocifera di una sua partenza anticipata. Sono 8 i milioni di euro pagati in estate dai rossoneri allo Shakhtar Donetsk. Altri club potrebbero oggi arrivare a offrire la stessa cifra.

Gli appassionati di calcio possono finalmente dormire sonni tranquilli: la Serie A è tornata ed è tornata in grande stile, con un turno ricco di appuntamenti importanti, tutti da vivere. Si parte già martedì 5 gennaio con il derby della Lanterna alle ore 20.45, poi il resto delle partite ci sarà di mercoledì 6 gennaio, scaglionato durante tutto il pomeriggio.

Tra i match più interessanti c'è sicuramente Milan-Bologna, in programma a San Siro alle ore 15: riuscirà finalmente Mihajlovic a scrollarsi di dosso l'epiteto di 'inadeguato' e a scuotere in positivo la dirigenza rossonera, che non perde occasione per lanciargli sprezzanti frecciatine? Staremo a vedere.

Naturalmente il Bologna di mister Donadoni darà del filo da torcere ai rossoneri: i rossoblu col nuovo tecnico hanno ritrovato non solo l'affetto dei propri tifosi, ma anche gol e bel gioco, nonostante l'ultima sconfitta contro l'Empoli nel turno prima delle festività natalizie.

Anche la situazione in classifica è decisamente migliorata con l'arrivo di Donadoni: ora il Bologna si trova al quindicesimo posto in classifica a quota 19 punti, cinque in più dalla zona caldissima che significherebbe retrocessione, attualmente occupata da Frosinone, Carpi e Verona. Ma abbassare la guardia potrebbe essere fatale e Donadoni invita a giocare tutte le gare con il coltello tra i denti, con le 'grandi' così come con le 'piccole'.

La sfida di San Siro potrà dare ottimi spunti per far comprendere le reali ambizioni delle due squadre: il Milan non perde da cinque giornate ma i 28 punti e relativo sesto posto in classifica stanno ancora stretti a dirigenza e tifosi. Serve il vero salto di qualità, per conquistare un posto nell'Europa che conta a fine stagione.

I pronostici, come di solito in questi casi, sono tutti per la squadra con la rosa migliore, cioè naturalmente il Milan: la vittoria casalinga dei rossoneri è quotata 1,55, il pareggio 4.05, mentre il successo esterno del Bologna paga ben 6.70 volte la posta.

L'appuntamento per Milan- Bologna è allo Stadio San Siro di Milano, mercoledì 6 gennaio alle ore 15. Arbitrerà l'incontro il signor Davide Massa, della sezione AIA di Imperia. Gli assistenti saranno i signori Passeri e Fiorito, mentre il quarto uomo sarà Schenone.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
Il match Milan-Bologna sarà possibile seguirlo in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
a 9,90 Euro. In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere come Rtl, La2, Rsi e Orf hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il