BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Torino streaming

Napoli Torino streaming live diretta gratis siti web, link migliori. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

Il Napoli di Sarri si prepara a tornare in campo dopo la sosta natalizia per affrontare il Torino di ventura in un match che si preannuncia molto combattuto.




AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, siamo in attesa che le due formazioni escano dagli spogliatoi per dare il via alla sfida più interessante della diciottesima giornata di campionato, in programma alle ore 20.45. Dalle fasi della rifinitura è emerso come Sarri abbia scelto la solita formazione, a dimostrazione della fiducia per i suoi uomini.

AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, sicuramente in campo Mirko Valdifiori, 29 anni, primo anno a Napoli dopo 7 stagioni all'Empoli, in cui ha vinto un campionato di Serie B. La squalifica di Jorginho lo proietta in campo dal primo minuto. Sono 10 le presenze del regista in questa prima fase di stagione con gli azzurri, di cui 4 in A. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

Il Napoli ha lasciato il campionato, prima della sosta, con la bella vittoria di Bergamo: un colpo esterno che ha portato gli azzurri a quota 35 punti, a meno uno dall'Inter capolista e ora Sarri vuole provare l'aggancio in vetta, per questo però sa bene che deve battere un torio arrabbiato, che arriva a Napoli dopo aver perso la gara in casa contro l'Udinese. Il Napoli dovrebbe scendere in campo con i titolarissimi, tuttavia ci sarà spazio per Valdifiori in mezzo al campo visto che ci sarà l'assenza, causa squalifica, di Jorginho. Finora Valdifiori ha giocato davvero poco e deve sfruttare questa possibilità per dimostrare che è un giocatore da Napoli, che può stare in una grande squadra e che può essere titolare fisso. Per il resto tutto confermato, con il tridente offensivo che sarà composto da Callejon, Insigne e Higuain. In particolare il Pipita ha fatto un grande 2015 e spera che il 2016 sia ancora più ricco di gol e soprattutto che possa arrivare un trofeo pesante, magari lo scudetto, che a Napoli manca ormai da oltre venticinque anni.

Il Torino invece vive uno stato di forte appannamento, visto che nelle ultime gare prima della sosta sono arrivate brutte sconfitte come la batosta rimediata nel derby contro la Juventus in Coppa Italia (4 a 0 per i bianconeri) e lo 0-1 interno subito contro l'Udinese nel turno di campionato che si è svolto prima della sosta. Per fortuna di Ventura si è avuta la sosta, in questo modo i suoi giocatori hanno potuto recuperare quelle energie fisiche e mentali che nelle ultime gare del 2015 sembravano smarrite. Per quando riguarda la formazione che dovrebbe scendere in campo potrebbe esserci un Torino difensivo, con la presenza in avanti del solo Quagliarella, con Benassi e Baselli che potrebbero assistere il grande ex. Una scelta molto conservativa, forse troppo, ma Ventura ha bisogno di tornare da Napoli almeno con un unto e quindi, almeno per l'inizo di match, potrebbe schierare un Torino più difensivo. Poi a gara in corso potrà sempre ricorrere a due ottimi attaccanti come Belotti e Maxi Lopez, con l'argentino che a san paolo ha sempre fatto gol.

Napoli-Torino si potrà vedere in diretta streaming italiano anche con il live gratis.
L' incontro sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Napoli-Torino con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune emittenti straniere come RTL, ORF, La2 e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il