BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Torino streaming

Napoli Torino streaming live gratis diretta. Dove vedere in chiaro

Nel giorno dell'Epifania, dentro la calza della Befana, gli italiani troveranno la diciottesima giornata di serie A: tra gli incontri di spicco Chievo-Roma, Juve-Verona, Empoli-Inter e Napoli-Toro.




AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, in questi minuti di attesa prima della fase di rifinitura, non dovrebbero esserci sorprese sulle scelte degli attaccanti da parte di Sarri per avere la meglio sulla ostica difesa granata. In questo momento sembrano favoriti Higuain, Callejon e Insigne ovvero sul tridente titolare e che offre migliori garanzie tattiche.

AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, gli azzurri sono pronti a scendere in campo con il tridente d'attacco titolare, quello composto da Higuain, Insigne e Callejon. Il bomber argentino, in testa alla classifica dei cannonieri con l'obiettivo di restarci a lungo, ha trascorso le festività nel suo paese natale prima di tornare a Castelvolturno. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere anche gratis in italiano lo abbiamo visto sotto.

Finalmente è tornata: c'è chi non ne ne ha sentito per niente la mancanza e chi invece non vedeva l'ora che si giocasse di nuovo. L'attesa per la Serie A è finalmente finita e mercoledì 6 gennaio sono moltissimi gli incontri interessanti in programma.

In particolare, il posticipo tra Napoli e Torino, in programma allo stadio San Paolo alle ore 20.45, potrà dare spunti importanti per il proseguimento del campionato. Il Napoli di mister Sarri è ad un punto dall'Inter capolista, che sarà impegnata nel difficile incontro al Castellani contro l'Empoli.

La squadra di Giampaolo non perde da oltre quattro giornate e non farà di tutto per rubare punti ai nerazzurri: il Napoli saprà approfittarne? I pronostici dei bookmaker sono convinti di sì: il successo interno degli azzurri è dato solo 1.43, mentre un'eventuale vittoria del Torino pagherebbe più di 8 volte la posta. Si sa che però nel calcio nulla è scontato.

La squadra di Ventura viene dalla sconfitta di misura subita contro l'Udinese: la situazione in classifica è più che positiva, visto che i granata sono all'undicesimo posto a quota 22 punti, ma questo non significa che l'attenzione possa essere abbassata.

Ventura vuole una prova di carattere, per dimostrare ai tifosi e alla stampa che il suo Torino può competere anche con le più grandi: la prova più dura sarà quella della difesa, che dovrà cercare di arginare Callejon, Insigne e soprattutto el pipita Higuain, capocannoniere del campionato con 16 reti siglate in diciassette giornate.

Il Toro dovrebbe partire con Belotti e Quagliarella davanti, con Amauri e Maxi Lopez pronti a subentrare a partita in corso qualora se ne presentasse la necessità. Sarri risponderà con il suo classico modulo offensivo: il 4-3-3 ha portato già tanti successi e il tecnico non intende cambiarlo. L'unico indisponibile del Napoli è Jorginho, che deve scontare una giornata di squalifica.

Per gli scommettitori, il consiglio è quello di giocare GOL: le difese delle due squadre non sono imbattibili e la quota è molto interessante, ben 1.94.

Arbitrerà l'incontro il signor Di Bello della sezione di Brindisi. Gli appassionati potranno seguire alle ore 18 anche il match Empoli-Inter, prima della sfida del San Paolo tra Napoli e Torino che andrà in scena alle 20.45. Buona visione.

Napoli-Torino si potrà vedere in diretta streaming gratis con il commento live in italiano su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Napoli-Torino anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariate tv straniere come RSI, Rtl, La2 e Orf hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il