BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Napoli > Napoli Torino streaming

Dove vedere streaming Napoli Torino live gratis diretta su quali link, siti web migliori (AGGIORNAMENTO)

L'incontro più interessante della diciottesima giornata di Serie A è Napoli-Torino: le due squadre si affronteranno mercoledì 6 gennaio alle ore 20.45, in un San Paolo che scalpita.




AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, in attesa di entrare sul rettangolo di gioco per il riscaldamento che precede la gara, il tridente dell'attacco azzurro avrà come punto di riferimento l'argentino Higuain. Con lui ci saranno come al solito Callejon e Insigne. Conferme anche sul reparto difensivo che ruoterà attorno a Koulibaly e Albiol.

AGGIORNAMENTO: Napoli Torino, le chiavi del gioco degli azzurri saranno ancora affidate a Valdifiori, pupillo di Sarri ai tempi della comune esperienza di Empoli, ma poco impiegato in questa stagione. Il regista proverà a scalare posizioni nelle gerarchie del tecnico approfittando della squalifica del titolare Jorginho. In attacco ci sarà spazio anche per Callejon.

Dopo oltre due settimane di sosta che sono state effettuate solo in Italia, torna la Serie A. Durante le festività gli appassionati di calcio hanno potuto consolarsi con Premier League e Liga, ma si sa che come il campionato nostrano c'è ben poco. Eccola quindi la Serie A che torna con una giornata ricchissima di appuntamenti interessanti.

Se alle 15 gli occhi saranno tutti puntati su Chievo- Roma e Juventus-Verona, alle 18 Empoli-Inter sarà un ottimo aperitivo che accompagnerà tifosi e appassionati al posticipo delle 20.45: Napoli-Torino è sicuramente uno dei top match di questo turno e si preannuncia una sfida scoppiettante.

Il Napoli arriva a questa partita dopo la bella vittoria ottenuta contro l'Atalanta nell'ultima giornata di campionato: la squadra di Sarri ha uno degli attacchi migliori della Serie A e sarà davvero dura per i difensori di Ventura arginare Higuain e compagni.

Il Torino viene invece da una pesante sconfitta subita contro l'Udinese: il punteggio finale è stato solo di 1-0 ma il Toro sembra aver perso quello smalto di inizio stagione. Ventura vuole rimediare e contro il Napoli schiererà la sua formazione migliore.

Il modulo dovrebbe essere il classico 3-5-2: davanti a Padelli giocheranno Bovo, Moretti e Glik in difesa. Il centrocampo sarà formato da Bruno Peres, Benassi, Vives, Avelar e Baselli, mentre gli attaccanti titolari saranno con ogni probabilità Belotti e Quagliarella.

Sarri risponderà invece con il modulo canonico, il 4-3-3: Pepe Reina è indiscutibile e sorveglierà i pali come sempre. La difesa sarà composta da Albiol, Hysaj, Koulibaly, e Ghoulam. A centrocampo ci saranno Allan, Valdifiori e il pericoloso Hamsik, mentre in attacco Callejon e Insigne supporteranno l'indomabile Higuain.

I pronostici per questa sfida sono tutti a favore della squadra di casa: la vittoria dei ragazzi di Sarri è pagata solo 1.40, il pareggio 4.50 e il successo degli ospiti ben 8.40. Meglio puntare su una goleada: l'over 2.5 è pagato 1.75.

Appuntamento alle ore 20.45 allo Stadio San Paolo: l'arbitro dell'incontro sarà il signor Di Bello della sezione AIA di Brindisi. Gli assistenti saranno i signori Tonolini e Pegorin, mentre il quarto uomo sarà Marrazzo. Buona visioen a tutti gli appassionati di calcio!

La partita Napoli-Torino si potrà vedere in diretta streaming live anche in italiano e gratis sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad
Anche Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali RTL, RSI, ORF e La2 hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò mandano live lo streaming sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il