BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Palermo > Palermo Fiorentina streaming

Palermo Fiorentina streaming diretta gratis live. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Il 2016 del Palermo si apre con la sfida alla Fiorentina seconda in classifica. Pronostico del Barbera favorevole alla squadra di Paulo Sousa che nell’ultima giornata di campionato si è imposta sul Chievo.




AGGIORNAMENTO: Palermo Fiorentina, se c'è un reparto dove in viola possono dormire sonni tranquilli è quello offensivo. Kalinic e Ilicic hanno realizzato complessivamente 21 reti in questa parte di stagione, e Babacar ha sempre fatto il suo dovere fino a questo momento. La chiave del gioco è anche Borja Valero, insostituibile anche oggi. Lo streaming in diretta live, dove e come vedere, su quali siti web e link migliori anche gratis in italiano lo abbiamo visto nell'articolo.

Il Palermo di Ballardini inizia il suo 2016 tra le mura di casa, al Barbera, dove ospita la Fiorentina, attualmente seconda in classifica alla pari del Napoli e con un punto di distacco dall’Inter capolista. La squadra di casa viene da un periodo abbastanza negativo nel quale ha ottenuto solo una vittoria, contro il Frosinone, e tre sconfitte, l’ultima delle quali a Genova contro la Sampdoria. La Fiorentina dal canto suo vuole approfittare della trasferta in terra siciliana per mantenere la sua posizione e possibilmente consolidarla. Entrambe le squadre guardano anche al mercato di gennaio, la Fiorentina principalmente per l’acquisto di un difensore, nel mirino Lisandro Lopez del Benfica, mentre il Palermo cerca colpi in tutti i reparti per dare a Ballardini una rosa più completa in vista di un girone di ritorno che si preannuncia difficile. In casa viola c’è da risolvere anche il problema legato a Giuseppe Rossi, che vorrebbe andare a giocare con maggiore continuità e che quindi potrebbe partire in prestito. Il Palermo una cessione l’ha già effettuata, con Rigoni che si è trasferito al Genoa, mentre per quanto riguarda gli acquisti è arrivato Arteaga.

Il Palermo in questa gara con i viola dovrà fare a meno di Gonzales, squalificato, e Ballardini intende sostituirlo schierando al suo posto Andelkovic, al fianco di Goldaniga che è diventato ormai un titolare fisso della difesa rosanero. Per quanto riguarda lo schema di gioco, Ballardini conferma il 4-3-1-2 che aveva adottato in casa nella vittoria con il Frosinone e mette l’ex Gilardino accanto a Trajkovski, mentre Vazquez agirà ancora come trequartista. Inizio in panchina invece per il nuovo arrivato, Arteaga.

In casa Fiorentina Paulo Sousa è in attesa dei rinforzi che la famiglia Della Valle gli ha promesso dal mercato invernale, ed intanto si trova a poter utilizzare di nuovo sia Blaszczykowski che Pasqual, entrambi ai margini della squadra a lungo a causa degli infortuni. Per loro ci sarà comunque la panchina, con il tecnico portoghese che dovrebbe mettere in campo all’inizio la stessa formazione che ha chiuso il 2015 battendo il Chievo. Kalinic quindi confermato di punta, con Borja Valero ed Ilicic a sostegno e Bernardeschi ad operare sulla fascia destra, mentre su quella opposta ci sarà lo spagnolo Marcos Alonso. In attesa dell’arrivo di un nuovo difensore, confermato anche il trio composto da Roncaglia, Gonzalo Rodriguez ed Astori.

La partita Palermo-Fiorentina sarà possibile seguirla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim dà la possibilità di vedere in diretta le partite della propria squadra del cuore su tablet e cellulare, a 29 Euro a stagione per i clienti.
a 9,90 Euro. In più, oltre ai sistemi appena proposti, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il