BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Empoli > Empoli Inter streaming

Empoli Inter streaming gratis in attesa streaming Inter Sassuolo diretta (aggiornamento)

Serie A 2015-2016, al via la 18° giornata. Mercoledì occhi puntati su Empoli-Inter, con i nerazzurri ansiosi di mantenere la testa della classifica. Domenica alle 12.30 attenderà il Sassuolo




AGGIORNAMENTO: Empoli Inter, rifinitura sotto le luci artificiali per le due squadre in questo penultimo match della prima giornata di campionato del 2016. Definito il tridente offensivo dei nerazzurri incaricato di scardinare la difesa dei toscani. Al centro del reparto c'è Mauro Icardi, supportato da Ljajic e Perisic.

AGGIORNAMENTO: Empoli Inter, nel match allo stadio Castellani potrebbe esserci spazio per Brozovic, escluso a sorpresa nell'ultima gara casalinga contro la Lazio. Il tecnico nerazzurro deve fare i conti anche con la squalifica di Melo e le diffide di Kondogbia e Medel. Il capitano Mauro Icardi confermato al centro del reparto d'attacco.

Il 2015 è terminato con l'inattesa sconfitta per 1-2 contro la Lazio, ora se l'Inter vuole respingere gli assalti delle inseguitrici non si può più sbagliare. Lo sa bene anche Mancini, chiamato a ricompattare i suoi in vista dello scontro di mercoledì alle 18 contro un Empoli in ottima forma. L'allenatore nerazzurro sembra voler riconfermare il 4-3-3, ma è alle prese con i soliti dubbi soprattutto a centrocampo. L'unica certezza assoluta sembra essere come al solito Gary Medel, mentre per i due posti rimanenti, con Felipe Melo temporaneamente fuori dai giochi per squalifica, sgomitano Guarìn, Kondogbia e Brozovic. In attacco favorito il trio Perisic-Icardi-Ljajic, mentre in difesa sulle fasce sono favoriti D'Ambrosio e Telles su Montoya e Nagatomo. L'Empoli ha il morale alle stelle, con un pareggio e quattro vittorie consecutive nelle ultime cinque gare. Mister Giampaolo dovrebbe confermare praticamente in blocco la formazione capace di scalare recentemente la classifica fino all'attuale 8° posto. I pericoli arriveranno ancora una volta dalla coppia d'attacco Maccarone-Pucciarelli, supportati dall'altro 'sorvegliato speciale', Riccardo Saponara. L'Inter continua ad avere per ora la miglior difesa del campionato, ma la squadra di Giampaolo ha già dimostrato di non aver paura di nessuno.

Domenica 10 alle 12.30 un altro test importante attende i nerazzurri, quello contro il Sassuolo, stavolta al Meazza. Le statistiche arridono certamente ai nerazzurri, che possono vantare un bilancio più che positivo che comprende anche due secche vittorie addirittura per 7-0. I neroverdi sono comunque una squadra da non sottovalutare assolutamente, teoricamente in corsa solo per una tranquilla posizione di metà classifica, ma in realtà autorizzata a sognare magari anche qualcosa di più. La squadra di Di Francesco scende in campo con un 4-3-3 ben quadrato, che tanto a centrocampo quanto in attacco riesce a coniugare grinta e qualità grazie a giocatori come Magnanelli, Berardi, Sansone e il gioiellino dell'Italia Under 20 Lorenzo Pellegrini. L'Inter potrebbe cambiare ancora qualcosa rispetto allo scontro con l'Empoli, una capacità 'metamorfica' che Mancini finora non ha abbandonato e che considera un valore aggiunto della sua squadra. Attacco e centrocampo sono chiamati a dare ancora di più, con Jovetic sotto esame forse ancora più di Mauro Icardi e un Ljajic apparso in buona forma. L'Inter sarà ancora priva di Felipe Melo per squalifica, ma di certo grinta e muscoli a centrocampo non mancano, con Guarìn, Medel e Kondogbia, a cui si aggiungono la qualità e l'estro di Brozovic.

Il match Empoli-Inter si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
La partita tra Empoli-Inter sarà possibile vederla in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permette di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro per tutta la stagione.
a 9,90 Euro. Da aggiungere ai metodi sopra elencati, diverse emittenti straniere quali La2, Rtl, Orf e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il