BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Chievo > Chievo Roma streaming

Dove vedere Chievo Roma streaming live gratis su link, siti web (AGGIORNAMENTO)

Fra un mercato che promette nuovi innesti di qualità ed una tifoseria sempre più critica, la Roma comincerà il suo 2016 affrontando il pericoloso Chievo con qualche squalifica di troppo.




AGGIORNAMENTO: Chievo Roma, sono tanti i volti assenti in questa fase di riscaldamento della sfida al Bentegodi. Non c'è lo squalificato Dzeko che avrebbe potuto dare una grande aiuto, così come sono assenti gli altrettanto squalificati Nainggolan e Pjanic. Cori della tifoseria giallorossa per il capitano Francesco Totti, seppur assente.

AGGIORNAMENTO: Chievo Roma, il tecnico giallorosso Rudi Garcia deve fare la conta dei presenti poiché non sono arruolabili Dzeko, Pjanic e Nainggolan, tutti squalificati. Anche le condizioni di Torosidis non sono al meglio. La buona notizia è invece rappresentata dal recupero di Totti che sarà una carta in più nella seconda parte della stagione.

Il campionato della Roma era partito, come sempre, all'insegna della lotta scudetto. Poi qualcosa si è rotto, nei delicati ingranaggi della squadra di Garcia. I giallorossi hanno collezionato una delusione dopo l'altra, perdendo terreno in classifica e subendo la durissima contestazione di una piazza nota per le sue intolleranze nei confronti di giocatori e dirigenza. Il 2016 romanista dovrà necessariamente risolvere tutto questo, evitando il rischio di ritrovarsi con l'ennesima missione incompiuta degli ultimi campionati e, ancora peggio, fuori dalla Champions League del prossimo anno. Sabatini, uno dei maggiori bersagli dei tifosi, è già al lavoro per regalare alla Roma un esterno di qualità fra Diego Perotti e Stephan El Shaarawy.

Intanto toccherà a Garcia riprendere in mano la situazione e dare seguito alla vittoria col Genoa, affrontando però uno degli avversari meno indicati per la situazione romanista: il Chievo. I clivensi, infatti, stanno facendo un campionato più che dignitoso, e si trovano a metà classifica grazie soprattutto alla tenuta stagna della loro difesa: un dettaglio che, se confrontato con la difficoltà di andare a rete della Roma, potrebbe risultare decisivo. Inoltre la squadra di Maran potrà contare su due giocatori rivelatisi fondamentali per l'economia del gioco: Birsa, centrocampista tuttofare dall'assist facile, e Paloschi, grande finalizzatore dell'area di rigore. Non sarà facile per la Roma attaccare senza scoprirsi ai pericolosi contropiedi dei clivensi.

E sarà ancora meno facile dovendo affrontare, fra infortuni e squalifiche, l'assenza di alcuni giocatori decisivi. Mancheranno infatti Dzeko, che dovrà scontare due turni di squalifica dopo l'espulsione rimediata col Genoa (la prima in carriera), Pjanic e Nainggolan. In pratica, i giallorossi dovranno contare su una squadra del tutto rivoluzionata. Al posto degli assenti giocheranno Gervinho prima punta, Vainqueur e Florenzi che, per l'occasione, verrà riportato a centrocampo. Potrebbe invece rientrare Francesco Totti, anche se sarà molto difficile vederlo in campo dal 1 minuto. Per questi motivi, la partita sarà tutto tranne che in discesa per i romanisti, che dovranno dare il 100% per battere il Chievo: il pronostico è, dunque, un pareggio per 0-0.

La partita verrà trasmessa in diretta gratis streaming live con il commento in italiano su Sky e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Chievo-Roma con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il