BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Concorso scuola e Tfa nuovo 2016: nessuna decisone ieri in Consiglio dei Ministri venerdì. Le prospettive ora

Sono attese a breve notizie ufficiali in merito al nuovo concorso scuola 2016. La svolta con il prossimo Consiglio dei ministri?




AGGIORNAMENTO NOVITA' E ULTIME NOTIZIE, ULTIMISSIME CONCORSO SCUOLA 2016 OGGI SABATO 9 GENNAIO 2016: Nulla di fatto per quanto riguarda il Cdm di ieri. A questo punto ci si aspettano decisioni nel prossimo ovvero il 15 Gennaio.

AGGIORNAMENTO NOVITA' E ULTIME NOTIZIE, ULTIMISSIME CONCORSO SCUOLA 2016 OGGI VENERDI' 8 GENNAIO 2016: Oggi venerdì 8 Gennaio 2016 ci potrebbe essere una svolta importante per quanto riguarda il concorso scuola nuovo e il Tfa con l'approvazione ufficiale nel Consiglio dei Ministri del Governo Renzi delle classi di concorso. Non è detto che avvenga ufficialmente oggi, ma ci sono alcune probabilità come abbiamo spiegato sotto.

Sarà quello di domani venerdì 8 gennaio 2016 il Consiglio dei ministri decisivo per scrivere la parola fine sul concorso scuola 2016? Al momento in cui scriviamo sappiamo per certo che è stato convocato per le ore 9, ma non è ancora disponibile l'ordine del giorno. Di certo, questi sono i giorni decisivi per le notizie ufficiali in merito ai tre bandi attesi ovvero uno per la scuola dell'infanzia e della primaria, uno per la scuola secondaria di primo e secondo grado e, per la prima volta, uno per il sostegno. L'altra certezza, confermata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, è rappresentata dal numero delle assunzioni che saranno complessivamente 63.712, di cui 52.828 comuni, 5.766 di sostegno e 5.118 di potenziamento.

In realtà, stando al piano della cosiddetta buona scuola, sappiamo anche sono ammessi alla partecipazione al nuovo concorso scuola 2016 solamente gli insegnanti abilitati, Tfa, Pas, ex Ssis, laureati in scienze della formazione primaria e diplomati magistrali. Le porte saranno chiuse per gli insegnanti di ruolo. Tra i titoli che saranno oggetto di valutazione da parte della commissione giudicatrice c'è anche il servizio prestato a tempo determinato nelle istituzioni scolastiche ed educative di ogni ordine e grado, per un periodo continuativo non inferiore a 180 giorni. Ma restano da scoprire soprattutto le tante notizie relative alle modalità di svolgimento ovvero se la prova preselettiva è prevista solo per la scuola primaria.

Alla base del ritardo c'è l'istituzione delle 11 nuove classi di concorso ovvero A-23 Lingua italiana per discenti di lingua straniera; A-35 Scienze e tecnologie della calzatura e della moda; A-36 Scienze e tecnologia della logistica; A-53 Storia della musica; A-5 Strumento musicale negli istituti di istruzione secondaria di II grado tl; A-57 Tecnica della danza classica; A-58 Tecnica della danza contemporanea; A-59 Tecniche di accompagnamento alla danza; A-63 Tecnologie musicali; A-64 Teoria, analisi e composizione; A-65 Teoria e tecnica della comunicazione.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il