BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Milan streaming

Roma Milan streaming gratis dopo streaming scorso diretta (AGGIORNAMENTO)

Luci accese all’Olimpico di Roma per l’incontro di sabato sera in streaming diretto gratuito contro il Milan, che chiude il girone d’andata della serie A. Il Milan arriva da una sconfitta patita nel turno precedente in casa contro il Bologna.




AGGIORNAMENTO: Roma Milan, marcia di avvicinamento al big match della diciannovesima giornata della Serie A in programma alle 20.45. Per i giallorossi sono in ballo tre punti fondamentali per non staccarsi dal gruppo di testa. In attesa del fischio d'inizio, filtrano le notizie sulla presenza di Gervinho e Salah nel tridente d'attacco.

AGGIORNAMENTO: Roma Milan, i rossoneri sembrano abbastanza compatti attorno al tecnico Sinisa Mihajlovic, però non hanno una manovra facilmente identificabile. L'allenatore serbo continua comunque a puntare sul 4-4-2, ma sa bene che gli uomini di esperienza come Montolivo e Bacca, stasera in campo, devono dare molto di più.

Roma e Milan, due squadre di grandi tradizioni, ma ultimamente abbastanza in ribasso, e con le due tifoserie che chiedono la 'testa' dei rispettivi tecnici, si affrontano sabato sera all’Olimpico, in un match che potrebbe rappresentare la svolta. La Roma con il pareggio di Verona contro il Chievo ha confermato la sua fragilità difensiva, che è rimarcata dalla sola vittoria ottenuta negli ultimi due mesi; il Milan non è riuscito a conquistare nemmeno un punto contro il Bologna, che dall’arrivo di Donadoni in panchina ha decisamente cambiato marcia, e nonostante la società taccia a questo proposito, c’è in vista un cambio di guida tecnica, specialmente se all’Olimpico dovesse arrivare una ulteriore sconfitta. Anche in casa Roma nessun ultimatum a Garcia, ma entrambe sanno bene che senza punti in saccoccia, a pagare è sempre l’allenatore.

Garcia è tornato da Verona con un solo punto ed un problema in più, rappresentato dalla condizioni fisiche di Salah, che con moltissima probabilità non dovrebbe far parte degli undici contro il Milan. Per l’egiziano un risentimento muscolare nella gara di Verona, Garcia deve fare a meno anche del bosniaco Dzeko, ma ha Sadiq, che sembra in palla e gli affiancherà in attacco Iago Falque e Gervinho, con Totti che dovrebbe essere disponibile per la panchina. In difesa la mancanza di cambi farà rivedere la stessa linea con il suolo arretramento di Florenzi al posto di Maicon, visto che a centrocampo rientrano sia Pjanic che Nainggolan. Anche nel Milan pochi cambi: uno sicuro è quello tra Honda e Boateng, che torna quindi ad esordire nel campionato italiano. Al centro della difesa Romagnoli ed uno tra Alex e Mexes, mentre Antonelli insidia il posto di De Sciglio. Montolivo resta nella linea di centrocampo, così come la coppia Niang – Bacca in attacco.

Nel turno giocato il 6 gennaio il Milan si è complicato la vita davanti al suo pubblico, perdendo per 1 – 0 l’incontro con il Bologna di Donadoni. Il tecnico ex Parma, ed ex giocatore proprio del Milan, era uno dei papabili nella scorsa estate prima dell’avvento di Mihajlovic, e questo è stato sottolineato anche dal pubblico, che poi ha sonoramente fischiato i suoi giocatori a fine partita. Per il Milan è stato un inizio anno sicuramente negativo, che ha confermato le difficoltà della formazione rossonera con le squadre che la seguono in classifica. La formazione rossonera non ha brillato come ci si aspettava, ma ha creato comunque delle occasioni, che sono state sprecate e poi è stata punita dalla rete messa a segno dall’ex juventino. Quello che è apparso chiaro fin dall’inizio è stata comunque la diversa idea di calcio delle due formazioni, con quella felsinea che sembrava molto più a suo agio con il pallone tra i piedi. Con questa sconfitta il Milan continua a restare nella zona di mezzo della classifica, e deve lavorare molto se vuole ritornare a sperare nella zona Uefa.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad
Anche la compagnia telefoniche Tim offre la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare, a 29 Euro per tutta la stagione.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita Roma-Milan per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere trasmettono in streaming online sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il