BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Milan streaming

Roma Milan streaming gratis dopo streaming Roma Chievo diretta (AGGIORNAMENTO)

Roma - Milan, gara delle 20.45 di sabato 9 gennaio, sarà visibile in diretta gratuita in streaming. Gara importante per entrambe le squadre che attraversano un momento non positivo. Nella gara precedente la Roma ha pareggiato 3 – 3 al Bentegodi contro il Chievo.




AGGIORNAMENTO: Roma Milan, è atteso da un momento all'altro l'arrivo delle due squadre in campo per il riscaldamento che precede l'inizio della gara più importante della diciannovesima giornata del campionato di calcio di Serie A, l'ultima del girone di andata. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma non ci sarebbero grandi sorprese.

AGGIORNAMENTO: Roma Milan, nonostante le voci che si sono rincorse in questa settimana, il brasiliano Gerson, 18 anni, ex Fluminense e nuovo acquisto della Roma, non potrà essere tesserato subito, in quanto extracomunitario, e con il suo club deciderà il futuro. In realtà, come sa bene Garcia, in questo momento c'è bisogno di esperienza.

Il girone d’andata di Roma e Milan si chiude con uno scontro diretto che potrebbe portare a cambiamenti su entrambe le panchine. Garcia e Mihajlovic sono da tempo in bilico, e l’inizio del 2016 non è stato dei migliori sia per il tecnico francese della Roma che per quello serbo del Milan. I giallorossi sono tornati da Verona con un solo punto in classifica, dopo aver accarezzato la possibilità di fare il colpo grosso prima portandosi sul 2 – 0 e poi sul 3 – 2 contro il Chievo. Il Milan ha fatto ancora peggio, visto che nella gara casalinga contro il Bologna, è stato battuto per 1 – 0 con una rete di Giaccherini. Ora questa gara che appare decisiva per entrambi, e che per il Milan è la prima di 2 in quattro giorni, visto che in settimana prossima è atteso anche dall’incontro con il Carpi per la Coppa Italia.

Rudy Garcia ha perso nuovamente Salah, che non sarà a disposizione con i rossoneri a causa di un risentimento muscolare, e non avendo a disposizione neppure Dzeko, ancora sotto l’effetto della squalifica, riproporrà un attacco con Sadiq al centro e Gervinho e Iago Falque ad appoggiarlo sulle fasce. Nel 4-3-3 di Garcia rientrano comunque due pedine importanti a centrocampo come Nainggolan e Pjanic. Per quanto riguarda l’attacco Garcia punta a recuperare Totti, per averlo almeno in panchina, anche se la sua condizione fisica è lontana dall’ottimale. Probabile per sabato anche il recupero di De Rossi, altrimenti sostituito da Vainqueur. Nonostante la sconfitta Mihajlovic non abbandona il 4-4-2, nel quale Boateng dovrebbe fare il suo nuovo esordio con la maglia rossonera, prendendo il posto del giapponese Honda che non ha convinto il tecnico. Dopo i fischi di San Siro, si punterà ancora a centrocampo su Montolivo, mentre al centro della difesa ci sarà il giovane Romagnoli. Ballottaggio sulla fascia tra De Sciglio ed Antonelli.

La Roma è stata fermata sul pareggio dal Chievo, che ha saputo rimontare 2 volte, prima dal 2 – 0 e successivamente dal 3 – 2, con la rete di Pepe che è stata assegnata alla formazione di Maran grazie alla 'gol-line technology'. Una partita che la Roma aveva preso in mano per ben due volte, ma che è stata decisa ancora una volta dalla scarsezza difensiva della formazione di Garcia, che ha lasciato troppe facili occasioni agli attaccanti di Maran. Il giovane Sadiq aveva portato in vantaggio i giallorossi in avvio di gara, poi era arrivato anche il raddoppio, segnato da Florenzi. Nel finale del primo tempo Paloschi approfitta del ritardo di Rudiger nell’intervenire a spazzare un pallone deviato sul palo da Szczesny su un tiro di Inglese e mette in rete alle spalle del portiere giallorosso. Il pareggio arriva nella ripresa con una rete di Dainelli, poi la Roma si riporta in vantaggio con Iago Falque, ma non riesce a chiudere tutti i varchi e nel finale è Pepe a mettere a segno la rete del pareggio, con il Chievo che festeggia così la sua 500esima gara in serie A.

La partita Roma-Milan verrà trasmessa in diretta streaming gratis con il commento live in italiano sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche la compagnia telefoniche Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
a 9,90 Euro. Oltre a queste opzioni, svariate tv straniere come che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano mandano live lo streaming sui propri siti web.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il