BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sampdoria > Sampdoria Juventus streaming

Sampdoria Juventus streaming streaming dopo streaming scorso diretta

La Juventus, nella diciannovesima giornata di serie A, cerca la nona vittoria di fila in casa di una Sampdoria rinvigorita dalla bella vittoria ottenuta nel derby. Poi sintesi di Juve Verona.




AGGIORNAMENTO: Sampdoria Juventus, in attesa della comunicazione delle formazioni ufficiali, si prospettano poche sorprese di formazione tra i bianconeri. La sola assenza sicura è quella di Marchisio a centrocampo. Tra i biancoclesti ci sarà Eder nel reparto offensivo, ma resta ancora da scoprire se sarà affiancato da Cassano o Muriel.

AGGIORNAMENTO: Sampdoria Juventus, non c'è Claudio Marchisio tra i bianconeri che affronteranno al Marassi gli uomini di Vincenzo Montella. Tra i candidati a sostituirlo c'è Sturaro. Massimiliano Allegri procede comunque con cautela per non lasciarsi scappare la vittoria sottovalutando gli avversari. Davanti sono attesi Dybala e Zaza.

La Sampdoria ha ottenuto la seconda vittoria consecutiva battendo 3 a 2 il Genoa al termine di un derby avvincente. la squadra di Montella che ora in classifica si è messa molto più tranquilla raggiungendo quota 23 punti, ora si prepara ad affrontare la Juventus. In campo Montella potrebbe mandare la stessa formazione, al netto di due variazioni. La prima sarà in difesa, dove tornerà a giocare Silvestre al posto di un Moisander che contro il Genoa è stato imbarazzante: il centrale ex Ajax infatti ne ha combinate di tutti i colori e i suoi errori sono stati graziati dai poco lucidi attaccanti del grifone. Quindi per la sfida contro la Juventus Montella è contento di recuperare un giocatore dall'espeienza e dalla sicura affidabilità come Silvestre, che prima dell'infortunio stava facendo molto bene. In avanti invece spazio per Muriel, con Cassano che potrebbe finire in panchina, anche se sembra difficile in questo momento escludere il fantasista barese, perché nel match contro il Genoa la Sampdoria è stata letteralmente trascinata alla vittoria dal suo numero 99, quindi questa è una scelta molto delicata per mister Montella. La Juventus invece arriva a questo incontro dopo aver battuto il Verona e ora va alla caccia della nona vittoria di fila. per questa sfida Allegri dovrà fare a meno di Marchisio squalifica e il suo posto potrebbe essere preso da Sturaro, con Pogba che sarà spostato in cabina di regia.

La Juventus ha battuto il Verona per 3 a 0 la termine di un match dominato dia bianconeri, con il Verona che non ha potuto davvero nulla-. Pronti via e la Juventus va in vantaggio: dopo neanche dieci minuti i bianconeri passano in vantaggio con una perla su punizione di Dybala, sul quale non può nulla Gollini. Il Verona abbozza una bella reazione e ci vuole una grande parata di Buffon per evitare il pari scaligero, con Pazzini che si esibisce in una semi rovesciata spettacolare. La Juventus però continua ad attaccare e trova il 2 a 0 alla mezz'ora con Bonucci, che di testa batte per la seconda volta Golllini. Nella ripresa la Juventus gestisce bene e a sei minuti dal termine arriva anche il 3 a 0 firmato Simone Zaza, che confema una grande media gol.

Il match Sampdoria-Juventus sarà possibile seguirlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia Tim permettono di vedere le partite in diretta della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette di acquistare le partite, compresa Sampdoria-Juventus con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Da aggiungere ai metodi sopra elencati, alcune tv straniere quali La2, RSI, RTL e ORF che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il