BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Sampdoria > Sampdoria Juventus streaming

Sampdoria Juventus streaming gratis dopo streaming Lega Basket Maschile (AGGIORNAMENTO)

A Marassi la Sampdoria attende la Juventus con streaming diretto gratuito dell’ultima di andata. Nel basket di serie A si è conclusa l’andata, con in testa Reggio Emilia e Milano.




AGGIORNAMENTO: Sampdoria Juventus, è atteso da un momento all'altro l'arrivo delle due squadre in campo per la rifinitura che precede l'inizio della gara conclusiva del girone di andata del campionato di calcio di Serie A. Non ci sono ancora le formazioni ufficiali, ma tra i bianconeri si prospetta una maglia da titolare per Sturaro.

AGGIORNAMENTO: Sampdoria Juventus, ci sarà un turno di riposo, almeno parziale dall'inizio della gara, per Morata? Simone Zaza è in rampa di lancio e chiede maggiore spazio in una stagione in cui sta facendo fatica ad emergere nonostante le reti segnate. Punto fermo è Paulo Dybala che dopo un inizio incerto sta dimostrando tutte le sue qualità.

Dopo la bella, ma sofferta, vittoria contro il Genoa nel derby che ha aperto il 2016, la Sampdoria resta a Marassi, questa volta da padrona di casa, per affrontare la Juventus. Vincenzo Montella ora può respirare, grazie ai sette punti conquistati nelle ultime tre gare disputate, dopo un inizio di avventura sulla panchina blucerchiata decisamente negativo. Ora arriva un esame difficile, forse il più difficile in questo momento, dovendo cercare di interrompere la marcia prepotente della Juventus di Massimiliano Allegri, arrivata ad otto successi consecutivi. La formazione guidata dal tecnico livornese si è sbarazzata con facilità anche del Verona confermando lo stato di grazia di Dybala, ancora in rete e la possibilità di far partire dalla panchina un attaccante come Zaza, che ogni volta che viene chiamato in azione realizza una rete.

In questo incontro la Sampdoria non potrà disporre di De Silvestri, infortunato che sarà sostituito da Cassani. Questa dovrebbe essere l’unica novità nello schieramento sampdoriano rispetto all’undici schierato nel derby, con Cassano che continuerà ad agire da "falso nove" come ha fatto così bene con il Genoa dispensando due assist ai compagni. Coppia centrale difensiva con Moisander e Zukanovic, e Eder e Carbonero ad affiancare in avanti Cassano, ma con molta attenzione anche alle incursioni in zona tiro di Soriano. Per quanto riguarda i bianconeri, assente per squalifica Marchisio, dovrebbe esserci il rientro di Sturaro. Per Manduzkic e Barzagli si spera in una guarigione dagli infortuni, ma molto probabilmente i due saranno costretti ancora una volta a lasciare il passo ai compagni. In difesa potrebbe essere il turno di Rugani, con Caceres in panchina, mentre in attacco Zaza potrebbe prendere il posto di Korata, accanto all’intoccabile Dybala.

Il campionato di basket ha definito la sua classifica al termine di un girone di andata quanto mai equilibrato. Comandano Reggio Emilia e Milano, vincenti anche nell’ultimo turno, con la formazione di Menetti che si fregia del primo posto, per gli accoppiamenti dei quarti di Coppa Italia, avendo vinto la gara contro l’Olimpia. Dietro a loro ancora successi per le sorprese Pistoia e Cremona, e ultimo posto disponibile per le "final eight" conquistato da Avellino, grazie alla sconfitta dell’Enel Brindisi. A Varese si è giocato uno dei derby storici della pallacanestro italiana, con la formazione di casa, guidata da Paolino Moretti, che ha avuto la meglio sulla Pallacanestro Cantù del patron Gerasimenko, che pare intenzionata a muoversi ancora sul mercato. Sempre in tema di nuovi arrivi c’è quello di Golubovic a Reggio Emilia, che debutterà nella prima di ritorno, il 17 gennaio, visto che domenica il campionato effettua la sosta per permettere, a Trento, la disputa dell’All Star Game. In coda continua la striscia negativa di capo d’Orlando, ora solitaria all’ultimo posto dopo che Torino ha sbancato il parquet di Pesaro.

La partita Sampdoria-Juventus verrà trasmessa in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
a 9,90 Euro. Accanto a queste opzioni, svariate tv svizzere, tedesche e austriache che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il