BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti a zero spese: i migliori a Gennaio 2016 per condizioni e rendimenti. Nuove offerte

Ci sono tanti conti correnti a zero spese che garantiscono ottimi rendimenti e inoltre risultano essere davvero affidabili. Ecco in particolare di cosa si tratta.




In particolare i conti correnti a zero spese possono essere sempre più rintracciati sul mercato, visto che questo tipo di prodotti stanno vivendo una grande diffusione. In particolare c'è da dire che con questo tipo di conti correnti non si paga nessun tipo di spesa, in particolare si fa a meno di pagare sia l'imposta di bollo sia il canone, inoltre non si deve sostenere nessun tipo di costo per le varie operazioni che possono essere effettuate sul conto. Infine per chiudere il conto non deve essere prevista nessuna spesa, anche che purtroppo spesso accade il contrario. Ci sono tante banche che offrono i propri conti correnti a zero spese, ma andiamo a vedere in dettaglio el offerte migliori che si possono ottenere sul mercato. Il primo prodotto che può essere consigliato è quello offerto da Hellobank, che garantisce zero spese su qualsiasi tipo di operazione, zero spese di mantenimento del conto inoltre anche come rendimento c'è da dire che l'offerta è allettante, visto che offre un rendimento che va oltre l'1 per cento lordo.

Un'altra banca che offre un'importante conto corrente bancario è quello della banca Dinamica: in particolare questa banca offre un conto corrente bancario con zero spese, inoltre dà un'interesse di quasi l'un per cento lordo, anche se in questo caso non ci sono limiti di importo. Anche il conto corrente offerto da Ing Direct risulta essere moto interessante: in particolare il conto corrente offerto da questa banca offre in particolare un'intersse convienente, ossia pari all'1,20 per cento, inoltre permette di partecipare ad un concorso che dà la possibilità al correntista di ottenere il raddoppio del proprio stipendio, con la banca che ci pensa a effettuare questo raddoppio. Infine la Banca Popolare di Milano va a proporre un conto corrente bancario con un tasso di interesse pari allo 0,15% e non comporta il sostenimento nè di costi fissi nè di quelli variabili.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il