BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Mutui surroga 2016: migliori offerte per cambiare banca Gennaio 2016

Nel 2016 sono previste tante novità anche per coloro che dovranno cambiare un mutuo oppure potranno decidere per il loro cambio. Ecco poi alcune offerte che di possono trovare.




In pratica chi decide di provvedere alla surroga di un mutuo può portare il proprio mutuo da una banca all'altra, in questo modo sarà possibile modificare le diverse condizioni che ruoto intorno al mutuo stesso. In particolare si possono modificare sia il tasso di interesse sia la durata del mutuo stesso, mentre al somma concordata con la vecchia banca dovrà essere attuata anche con la nuova banca. Si tratta di un provvedimento applicato all'epoca dal Governo Prodi. La surroga si usa nei casi in cui si vuole tenere la stessa somma pattuita nel mutuo ma si vuole rendere convenienti le condizioni che vengono applicate, invece se si vuole procedere alla sostituzione allora si avrà anche un supplemento del prestito che il soggetto contraente potrà ottenere.

In questo caso l'operaizone che porterà alla sostituzione del mutuo non sarà a costo zero come invece accade per la surroga. A proposito di mutui in surroga, oggi sul mercato sono presenti tante offerte che è possibile valutare con calma e accettare tra quelle che risultano essere più convenienti. Tra queste si può sicuramente segnalare quella lanciata da Intesa San paolo, che offre dei tassi in promozione. Infatti sia il tasso Taeg che quello Tan sono in condizioni molto più vantaggiose rispetto a qualsiasi altro istituto bancario.Un'altra offerta interessante di surroga di mutuo arriva dalla WeBank, che offre dei tassi leggermente più alti ma alo stesso tempo offre in modo gratuito un bonus come un'assicurazione sulla casa che è completamente gratuita. Infine l'offerta che risulta essere davvero importante per la surroga di un mutuo è quella messa in atto da Intesa San Paolo, in particolare le condizioni offerte da questa banca sono delle condizioni promozionali uniche, con tassi di interesse davvero bassi, inoltre viene previsto anche una sospensione della rata in modo gratuito nel caso in cui il contraente del mutuo dovesse vivere un momento di leggera difficoltà economica.

La partita - verrà trasmessa in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
La partita - sarà trasmessa in diretta tv su Sky e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Degno di nota anche SkyGoOnline che permette di acquistare la partita - per chi non è abbonato a Sky, con la stessa qualità che offre la tv satellitare.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diverse emittenti straniere quali RTL, RSI, La2 e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò trasmettono online lo streaming sui rispettivi siti internet.

. L'offerta di mutui sia a tasso fisso che variabile a Aprile 2016 si fa molto interessante. Grazie alla discesa mese su mese dei prezzi degli immobili nelle grandi città, ma soprattutto nei piccoli centri, e grazie ai tassi praticamente prossimi allo zero oggi accendere un mutuo è estremamente conveniente. In questa analisi abbiamo analizzato le migliori offerte proposte dai principali istituti.

Fisso o variabile? Questo è l'eterno dilemma... In breve in questa particolare fase storica chi ha la possibilità di aprire un mutuo da estinguere in 10 anni quasi sicuramente la scelta del tasso variabile può essere quella più azzeccata, infatti attualmente i tassi sono molto bassi e le prospettive per i prossimi anni non fanno intravedere una loro risalita e poi grazie alla portabilità è sempre possibile, qualora i tassi aumentino, ricontrattare il mutuo con la stessa banca o con un altro istituto al fine di ottenere una proposto di nuovo vantaggiosa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il