BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Atalanta > Atalanta Inter streaming

Atalanta Inter streaming gratis live diretta link, siti web. Dove vedere

Sabato 17 Gennaio 2016 alle ore 15 lo Stadio Atleti Azzurri d'Italia ospiterà l'anticipo della prima giornata di ritorno del campionato di calcio di serie A che vedrà di fronte Atalanta ed Inter.




AGGIORNAMENTO: Atalanta Inter, in questo momento sul terreno di gioco dello Stadio Atleti Azzurri d'Italia non c'è più nessuno a riscaldarsi. Le due squadre sono rientrate negli spogliatoi per cambiarsi prima del via di questo anticipo del ventesimo appuntamento stagionale. Centrocampo a tre per gli ospiti con Biabiany, Medel e Brozovic.

AGGIORNAMENTO: Incontro interessante tra Atalanta Inter, per mezzo del l' Atalanta cercherà di ottenere i tre punti, gli avversari tenteranno di conquistare i tre punti invece tramite il . Ci troviamo alla 20° giornata di Serie A e l' Atalanta con 24 punti si trova in undicesima posizione in classifica, a riguardo dell' Inter è terzo grazie a 39 punti.

Al termine del girone di andata l'Inter si trova al 2° posto in classifica alle spalle del Napoli che guida il campionato con 41 punti. La squadra di Roberto Mancini in 19 partite ha raccolto 39 punti ed ha guidato la classifica della serie A per 8 giornate, cedendo il titolo di Campione d'inverno ai partenopei a causa della sconfitta subita nell'ultima giornata di andata contro il Sassuolo. L'Inter si è arresa solo nei minuti di recupero agli emiliani che sono passati in vantaggio con Berardi che ha segnato il calcio di rigore che ha fissato il risultato sull'1-0. L'Atalanta occupa invece l'11° posto in classifica grazie ai 24 punti conquistati nella prima metà della stagione, ma la squadra di Edi Reja sta vivendo un momento difficile. I bergamaschi hanno chiuso il girone di andata con 4 sconfitte consecutive, compresa quella dell'ultimo turno di andata in cui la Dea ha perso nettamente contro il Genoa per 2-0.

Allo Stadio Atleti Azzurri d'Italia le due squadre si affronteranno schierandosi in campo in modo speculare con il modulo 4-3-3. Edi Reja potrà contare anche sul nuovo acquisto Alessandro Diamanti (arriva dal Watford ed indosserà la maglia numero 23) che però partirà presumibilmente dalla panchina. L'Atalanta giocherà con Sportiello in porta, Toloi (favorito su Masiello) e Paletta al centro della difesa, Bellini terzino sinistro e Drame' terzino destro. A centrocampo la regia sarà affidata a De Roon che sarà affiancato da Cigarini e da Grassi (che è sempre al centro di voci di mercato secondo cui è imminente il suo passaggio alla Fiorentina). Nel tridente la punta centrale sarà Mauro German Denis, con D'Alessandro e Gomez che giocheranno da attaccanti esterni. Roberto Mancini a Bergamo dovrà fare ancora una volta a meno di Felipe Melo, squalificato. L'allenatore jesino schiererà Handanovic tra i pali ed una difesa con Miranda e Murillo al centro, D'Ambrosio a destra e Telles a sinistra. In mediana, con Melo che deve scontare l'ultimo turno di squalifica, giocheranno Kondogbia, Medel e Brozovic, mentre nel tridente sarà escluso ancora una volta Jovetic, con Icardi che sarà affiancato sugli esterni da Ljajic e Perisic.

Nella partita di andata si impose l'Inter con il risultato finale di 1-0 grazie ad un bellissimo gol da fuori area segnato da Jovetic nei minuti di recupero.

La partita tra Atalanta-Inter si potrà vedere in diretta live streaming gratis e in italiano su Sky e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
. Anche l' operatore Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Atalanta-Inter con la qualità di Sky anche ai non abbonati.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali tedeschi e svizzeri permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il