Nokia vede crescita mercato telefonini a 15% in 2005

Nokia prevede una crescita di almeno il 15% del mercato della telefonia mobile nel 2005 malgrado la debolezza dell'economia in Europa



Nokia prevede una crescita di almeno il 15% del mercato della telefonia mobile nel 2005 malgrado la debolezza dell'economia in Europa.

Lo ha detto ieri sera a New York Jorma Ollila, presidente e ad della società finlandese, durante una conferenza organizzata da Bear Sterns.

"Potrebbe essere il 15%. Potrebbe essere anche di più", ha detto Ollila rispondendo ad una domanda sulle stime di crescita delle consegne di telefonini nel 2005. Una crescita del 15% è pari a 740 milioni di nuovi telefonini consegnati, da 643 milioni consegnati nel 2004 secondo le stime globali della stessa Nokia.

Secondo Ollila, la domanda dei consumatori di telefonini con gadget come videocamere e lettori di musica dovrebbe mantenersi forte malgrado il rallentamento della crescita economica a livello globale.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Fonte: pubblicato il