BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Bologna > Bologna Lazio streaming

Bologna Lazio streaming live gratis diretta. Dove vedere e come. Siti web migliori, link (AGGIORNAMENTO)

Al Dall’Ara il Bologna affronta nella prima di ritorno una Lazio che non potrà essere seguita dai suoi tifosi a causa degli incidenti provocati a Firenze. Per il Bologna l’occasione del riscatto dopo il k.o. con il Chievo.




AGGIORNAMENTO: Bologna Lazio, c'è Keita Baldé in rampa di lancio nell'attacco biancoceleste. Grazie anche alla rete e alla buona prestazione nel match della scorsa settimana, Stefano Pioli è pronto a garantirli ancora una volta una maglia da titolare. C'è da superare la concorrenza di Felipe Anderson, per la verità apparso in ripresa. La partita è visibile in streaming gratis in diretta live grazie a vari metodi, siti web, link ed emittenti straniere che garantiscono la visione per chi è fuori casa o non ha un abbonamento alla paytv, è tutto indicato più avanti.

A Bologna si affrontano due squadre che nell’ultimo periodo hanno avuto risultati altalenanti. I padroni di casa di Donadoni hanno perso nell’ultimo match disputato in casa contro il Chievo concedendo la rete nell’unica occasione creata dagli ospiti; in precedenza vittorie esterne a Genova ed a Milano, intervallate dalla sconfitta casalinga contro l’Empoli, ma anche dal successo, sempre al Dall’Ara, con il Napoli. La Lazio, dopo una serie di risultati negativi si è imposta fuori casa sia contro l’Inter che contro la fiorentina, intervallando queste due prestazioni con una negativa all’Olimpico contro il Carpi, non riuscendo a sbloccare lo 0 – 0. In questa occasione si tratta quindi vedere quale sarà l’aspetto che metteranno in campo le due formazioni, anche se la gara dovrebbe essere sicuramente equilibrata.

Nel Bologna Donadoni non potrà schierare Brienza, Maietta e Rizzo che non hanno recuperato dai rispettivi infortuni, ma potrà avere a disposizione i nuovi rinforzi arrivati dal mercato invernale, Zuniga, arrivato dal Napoli e Floccari, proveniente dal sassuolo Entrambi hanno grande voglia di giocare e di rendersi utili alla loro nuova squadra, ma inizialmente per entrambi è prevista la panchina. Il Bologna conferma la difesa vista nel turno precedente contro il Chievo, che prevede Rossettini sulla fascia destra, Masina su quella opposta e Oikonomou e Gastaldello in posizione di difensori centrali. Nel centrocampo rossoblù c’è l’importante rientro di Diawara, nella sua posizione abituale davanti alla difesa, mentre Brighi giocherà come mezzala sinistra. Sul lato opposto dello schieramento Taider è in vantaggio rispetto a Donsah, Infine in attacco la scelta dovrebbe ricadere su Mounier al rientro dopo il turno di stop per squalifica, per affiancare i confermati Giaccherini e Destro.

Fedele al detto 'squadra che vince non si cambia', Stefano Pioli è intenzionato a confermare contro i felsinei lo stesso undici che gli ha garantito la vittoria per 3 – 1 al Franchi. Pioli punta a vincere per la terza volta consecutiva in trasferta e mette in campo Keita, che al Franchi aveva sbloccato la gara. Incerto il recupero di basta, che dovrebbe comunque al massimo sedere in panchina, dove ci sarà anche Felipe Anderson. Il nuovo acquisto Bisevac non viene ritenuto ancora pronto e quindi anche per lui solo panchina. In attacco conferma per Djordjievic, con l’ex Matri che sarà pronto ad entrare a gara in corso.

L' incontro si potrà vedere in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano.
Il match Bologna-Lazio sarà possibile vederlo in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche Tim offrono la possibilità di vedere le partite in diretta della propria squadra su tablet e cellulare.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Bologna-Lazio anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, alcune tv straniere quali RSI, RTL, ORF e La2 hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il