BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Carpi > Carpi Sampdoria streaming

Carpi Sampdoria streaming live diretta gratis. Link, siti web migliori. Dove vedere e come (AGGIORNAMENTO)

Nella prima gara del girone di ritorno, la Sampdoria di Montella è di scena sul campo del Carpi di mister Castori. Le probabili formazioni e il pronostico dell’incontro.




AGGIORNAMENTO: Carpi Sampdoria, il tecnico Castori sa bene che per guadagnare la salvezza in campionato ci sarà da soffrire, anche se di dimostra fiducioso sulla crescita della squadra. In questa sfida casalinga contro i blucerchiati potrebbe trovare spazio il nuovo acquisto Mancosu, tra l'altro in rete in Coppa Italia contro il Milan. E' possibile vedere la partita in streaming live gratis in italiano e la diretta in vari disparati modi: su siti web, link, app per dispositivi mobile, in chiaro si diversi canali esteri in modo completamente legale, dove e quando vedere è tutto indicato all'interno dell'articolo.

Domenica 17 gennaio alle ore 15,00 si gioca la gara tra il Carpi allenato da mister Castori e la Sampdoria del nuovo corso targato Vincenzo Montella. L’incontro rientra nel programma della 20^ giornata di Serie A, prima del girone di ritorno, ed è particolarmente importante soprattutto per i padroni di casa a caccia di punti pesanti per alimentare una salvezza che in questo momento appare abbastanza complicata. Infatti, il Carpi attualmente occupa il penultimo posto della graduatoria con soli 14 punti a referto frutto di sole tre vittorie, cinque pareggi e dodici sconfitte per uno score di 17 goal realizzati e 34 subiti. La Sampdoria invece occupa il tredicesimo posto con 23 punti per un andamento caratterizzato da sei vittorie, cinque pareggi e otto sconfitte per uno score complessivo di 28 reti realizzate e 30 subite.

Per quanto concerne le probabili formazioni, il Carpi di Castori deve fare i conti con le indisponibilità di Fedele e Bubnijc. I padroni di casa scenderanno in campo con un classico 4-4-1-1 con Belec tra i pali, una linea difensiva composta da Zaccardo sulla corsia destra, il duo Romagnoli – Gagliolo nel mezzo e lo svizzero Letizia sulla corsia mancina. A centrocampo, Pasciutti dovrebbe agire sulla destra, Di Gaudio sul lato opposto mentre nel mezzo ci saranno Cofie e Bianco. In avanti invece ci sarà il solo Mbakogu che sarà supportato da Lollo. Nella Sampdoria non sono arruolabili Moisander appiedato dal giudice sportivo, De Silvestri e Mesbah alle prese con noie fisiche. Per i blucerchiati si va verso un 4-3-2-1 con Viviano in porta, Cassani sulla corsia destra,nel mezzo l’argentino Silvestre in coppia con Zukanovic mentre sulla sinistra andrà ad agire Regini. Nel ruolo di regista basso giocherà Barreto con Fernando a fornire la giusta protezione mentre a Soriano verrà data maggiore libertà di agire. In avanti Cassano si gioverà del supporto di Carbonero ed Eder.

Nella gara di andata si impose la Sampdoria con un rotondo 5-2 ma c’è da sottolineare come i blucerchiati nel corso di questa stagione stiano palesando delle evidenti difficoltà di rendimento lontano dal Ferraris. Infatti, la squadra di Montella ha raccolto solo sei punti lontano dai propri tifosi. Tutto sommato il Carpi nella seconda parte del girone d’andata ha migliorato il proprio rendimento ottenendo otto punti nelle ultime sei giornate contro i soli 6 delle prime tredici gare. Un miglioramento che ci porta ad ipotizzare un match ricco di insidie per gli ospiti per cui il pronostico è per una doppia chance interna ed ossia 1X.

La partita Carpi-Sampdoria si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live.
La partita sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che permettono di vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e tablet e cellulari Android.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che offre la possibilità di acquistare la singola partita Carpi-Sampdoria con la qualità di Sky anche ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, alcune tv straniere quali RTL, La2, Orf e Rsi che avendo comprato i diritti tv per la Serie A del campionato italiano permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il