BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Fiorentina streaming

Dove vedere streaming Milan Fiorentina live gratis link, siti web

Il Milan si rituffa in campionato affrontando nella prima del girone di ritorno la Fiorentina di Paulo Sousa.Tutte le ultimissime notizie sul match con l’esclusivo pronostico.




AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, inizia a riempirsi lo stadio di San Siro per la ventesima gara di questa stagione di Serie A che vedrà tra i protagonisti il giovane Niang. Il francese rappresenta una delle note liete di questa tormentata stagione per i rossoneri che, almeno fino a ora, sono andati al di sotto delle aspettative.

AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, sarà un 4-4-2 offensivo quello che vedremo in campo da parte dei rossoneri che hanno un bisogno urgente di tornare alla vittoria. Sono solo 3 i punti in più rispetto allo scorso anno alla fine dell'andata: il Milan dell'ex tecnico Pippo Inzaghi aveva girato a 26, quello attuali di Sinisa Mihajlovic a 29.

Il posticipo domenicale del 17 gennaio 2016 valido per la 20^ giornata del campionato di Serie A 2015/16, prima del girone del ritorno, vede affrontarsi allo stadio Meazza di Milano i padroni di casa del Milan guidato da Sinisa Mihajlovic e la Fiorentina del tecnico portoghese Pauolo Sousa. È l’incontro più importante dell’intero programma di giornata non solo in ragione delle classifica ma anche perché mette di fronte due formazioni alla caccia di conferme dopo una fase un po’ interlocutoria. Infatti, il Milan viene da un buon pareggio ottenuto sul campo della Roma mentre nella giornata precedente aveva clamorosamente ceduto al Bologna dell’ex Donadoni. La Fiorentina di Paulo Sousa ha invece avuto un rientro dalle festività natalizie dolceamaro. Infatti, dopo la vittoria ottenuto per 3-1 sul campo del Palermo ha perso in casa per mano della Lazio nell’ultima giornata con il medesimo risultato. In classifica in questo momento il Milan è ottavo a quota 29 punti mentre la Fiorentina è quarta con 38 punti.

Dando uno sguardo alle probabili formazioni, nel Milan sono indisponibili Menez e Diego Lopez. I rossoneri dovrebbero scendere in campo con un 4-4-2 con il giovane Donnarumma in porta, De Sciglio in difesa sulla corsia destra, Zapata e Romagnoli nel mezzo mentre Antonelli agirà sulla sinistra. In mezzo al campo Kucka e Montolivo con Bonaventura largo a sinistra e Honda largo a destra. In avanti il colombiano Bacca sarà supportato dal francese Niang. Nella Fiorentina mancheranno Badelj e Rodriguez con il primo che dovrebbe essere sostituito dallo spagnolo Mario Suarez. Lo schieramento sarà basato sul 3-4-1-2 con una difesa composta da Roncaglia, Astori e Alonso mentre sulle corsie ci saranno Bernardeschi e Pasqual con Suarez e Vecino in mediana. In avanti Kalinic e Ilicic con a supporto Borja Valero.

Il Milan nelle ultime nove partite giocate in Serie A contro la Fiorentina è riuscito ad imporsi in una sola occasione mentre i Viola hanno saputo raccogliere ben cinque successi, per un trend decisamente negativo per i padroni di casa che rischiano di essere alle prese con un vero e proprio tabù. Altro dato molto importante è quello che vede il Milan da dieci anni non riuscire a mettere a segno più di un goal a San Siro contro la Fiorentina che tuttavia nel 2004 ha subito con il risultato di 6-0 la più pesante sconfitta nella massima serie italiana negli ultimi venti anni. Il nostro pronostico è orientato nel dare fiducia ai rossoneri per cui puntiamo sull’evento 1X.

L'incontro Milan-Fiorentina sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Milan-Fiorentina, sia tutti gli altri incontri.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il