BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Roma > Roma Verona streaming

Roma Verona streaming per vedere su siti web, link (AGGIORNAMENTO)

La Roma dello Spalletti – bis affronta all’Olimpico il Verona di Gigi Delneri per la 20^ di Serie A. Le probabili formazioni, le ultimissime dai ritiri ed il pronostico del match.




AGGIORNAMENTO: Roma Verona, solito atteggiamento determinato per Daniele De Rossi. Il capitano giallorosso dovrà trasmettere ai suoi compagni di squadra grinta e concentrazione. Solo panchina per Totti. Dall'altra parte del campo, esercizi di rifinitura per la coppia d'attacco scelta da Delneri: Pazzini e Ionia. L'ex Toni non ce l'ha fatta.

AGGIORNAMENTO: Roma Verona, nuovi dolori al ginocchio destro fermano Maicon mentre Keita, anche se è migliorato, non ce l'ha fatta e non recupera dai fastidi al polpaccio. A completamento del quadro dei non indisponibili, Kevin Strootman ha lavorato con la Primavera che, per parte dell'allenamento, ha avuto come spettatore proprio Spalletti.

Alle ore 15,00 di domenica 17 gennaio allo stadio Olimpico di Roma si gioca il match che vede i padroni di casa del neo tecnico Luciano Spalletti affrontare il Verona di Gigi Delneri. Un incontro sicuramente molto importante ed interessante soprattutto in chiave giallorossa con il ritorno di Spalletti sulla panchina capitolina. Spalletti nella prima esperienza romana ha saputo proporre un gioco scintillante spesso accompagnato da ottimi risultati per cui ci sono grandi aspettative. Nell’ambito veronese, c’è la sensazione di assistere ad una ultimissima chiamata per salire sul treno salvezza visto che il ritardo incomincia ad essere troppo pesante per pensare di poterlo colmare.

Passando alle probabili formazioni, c’è molto curiosità nello scoprire quali saranno le prime scelte di Spalletti. Il modulo dovrebbe essere il classico 4-2-3-1 con il polacco Szczesny in porta, una linea difensiva composta da Torisidis sulla corsia destra, il francese Digne su quella mancina mentre nel mezzo dovrebbe essere confermato Rudiger quale partner di Manolas. Davanti alla difesa i due mediani saranno De Rossi e Pjanic mentre a sostegno dell’unica punta Dzeko ci saranno Florenzi sull’out destro, Salah nel mezzo e Iago Falque sulla sinistra. Indisponibili Strootman, Keita, Ucan e soprattutto Maicon. Panchina per Nainngolan. Nel Verona non saranno del match il centrocampista Romulo, Albertazzi, Siligardi e Pisano. Delneri dovrebbe confermare il suo consueto 4-4-2 con Gollini fra i pali, Sala e Souprayen sulle corsie basse mentre nel mezzo Moras e Helander. A centrocampo dovrebbero giocare Hallfredsson e Viviani, Wszolek sulla destra e Ionita sulla sinistra. In avanti il duo composto da Luca Toni e Giampaolo Pazzini.

La Roma è reduce da un periodo molto difficile che ha portato all’esonero del tecnico francese Rudi Garcia con ritorno in patria di Spalletti. I giallorossi sono quinti in classifica a quota 34 punti con un ritardo sul Napoli capolista di sette punti. Nelle ultime cinque giornate i giallorossi hanno raccolto soltanto 7 punti frutti di quattro pareggi ed una sola vittoria. La situazione è decisamente peggiore per il Verona che è ultimissimo con colsi 8 punti a ben 11 punti dalla salvezza che in questo momento è rappresentata dal quartultimo posto occupato dal Genoa. Inoltre, i veneti nelle ultime cinque giornate sono reduci da due pareggi e tre sconfitte. Crediamo che la Roma possa ritrovare facilmente la vittoria ed una certa serenità nell’ambiente. Il pronostico è quindi 1.

La partita Roma-Verona sarà possibile seguirla in diretta tv sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia telefoniche Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Roma-Verona, sia tutti gli altri incontri.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere come che avendo ottenuto i diritti tv per l'Europa League permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il