BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Roma > Roma Verona streaming

Roma Verona streaming gratis live diretta link, siti web. Dove vedere

Giro di boa per il campionato di Serie A, la ventesima giornata infatti offre uno scontro tra due squadre in crisi seppur in ben diverse condizioni di classifica.




AGGIORNAMENTO: Roma Verona, sono tanti i volti rigenerati in questa fase di riscaldamento della sfida dell'Olimpico. A iniziare da quello del bosniaco Dzeko, che dall'arrivo del nuovo tecnico giallorosso potrebbe trovare nuovo vigore. Anche De Rossi sembra più sereno del solito. E non è un caso che si senta più calore dalla tifoseria.

AGGIORNAMENTO: Roma Verona, i giallorossi ripartono da Luciano Spalletti che nella sua prima avventura con i capitolini è stato in grado di conquista tre trofei in quattro anni: due Coppe Italia (2006-07 e 2007-08) e una Supercoppa italiana (2007). L'obiettivo è arricchire la bacheca iniziando bene da questo incontro casalingo.

Non c'è dubbio che tra Roma e Verona il divario tecnico è notevolmente diverso ma i capitolini vengono da un terremoto tecnico, che in settimana ha visto l'esonero di Garcia avvenuto dopo il pareggio contro il Milan in casa, tecnico che è stato sostituito con Luciano Spalletti che già da giovedi è a disposizione della squadra. In casa Verona è buio pesto, i gialloblu sono infatti fanalino di coda del nostro campionato e vengono da due sconfitte consecutive, rimediate contro Juve e Palermo; Delneri proverà a salvare il salvabile in quel di Roma.

Trigoria, allenamento del giovedì diretto dal nuovo allenatore della Roma, quel Luciano Spalletti che tanto è stato voluto dal presidente Pallotta per riportare la "magica" alla posizione che gli compete. Tra varie indiscrezioni di mercato ed il trambusto per il cambio di guida tecnica però c'è da giocare la prima di ritorno, ed il nuovo mister si affiderà al suo storico modulo, ovvero il 4-2-3-1.
Tra i pali Szczesny, coppia centrale formata da Rudiger ed uno tra Castan e Manolas (il greco favorito), terzini Florenzi e Digne, mentre la coppia mediana arretrata sarà composta da De Rossi e Nainggolan. Il trio a sostegno di Dzeko, vedrà schierati Iago Falque, Pjanic e Salah. Indisponibili il lungo degente Strootman, Keita e Ucan, mentre non figurano squalificati nelle file della Roma.

Verona, sponda Hellas, il girone di ritorno non poteva cominciare peggio per mister Delneri che affronterà, si una squadra in crisi, ma con enorme entusiasmo per l'era "Spalletti 2.0". Piove pure sul bagnato in casa Verona, visto che si è di nuovo infortunato il bomber Luca Toni, per lui sospetto guaio muscolare al polpaccio e trasferta a forte rischio. Ad ogni modo l'Hellas cercherà di fare il massimo per limitare i danni all'olimpico. Formazione tipo con Gollini in porta, Moras ed Helander centrali, Sala e Souprayen terzini, centrocampo folto con 5 uomini; con Viviani regista, Hallfredsson ed il moldavo Ionita mediani, esterni Wszolek ed Emanuelson, unica punta confermato Pazzini.
Pronostico ampiamente a favore dei capitolini.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che rendono disponibili dei servizi per lo streaming con Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
. Anche l' operatore telefonico Tim permettono di vedere le partite in diretta della squadra del cuore su cellulare e su tablet.
Da non dimenticare anche SkyGo Online che offre la possibilità di acquistare le singole partite, inclusa Roma-Verona anche a chi non è abbonato alla tv di Murdoch. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, diverse emittenti straniere quali permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il