BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Roma > Roma Verona streaming

Roma Verona streaming gratis dopo streaming scorsa diretta

La Roma attende all’Olimpico il Verona nella gara di esordio di Spalletti sulla panchina giallorossa, disponibile in streaming gratuito in diretta. Nell’ultima di andata pareggio per la Roma in casa contro il Milan.




AGGIORNAMENTO: Roma Verona, è iniziata l'attesa che porterà alla sfida dell'Olimpico, la prima della seconda gestione Spalletti. Non dovrebbe mutare lo schieramento offensivo con tre punte. Da parte sua, Delneri spera di raccogliere almeno un punto da questa difficile trasferta. Tra gli assenti, Albertazzi, Pisano, Romulo e Siligardi,

AGGIORNAMENTO: Roma Verona, un uomo chiave nella nuova Roma di Luciano Spalletti può essere Alessandro Florenzi. La sua duttilità gli permette di essere prezioso e di essere schierato in più zone del campo. Tuttavia con il tecnico toscano dovrebbe trovare maggiore stabilità rispetto alla precedente gestione e piazzarsi a centrocampo.

C’è molta attesa a Roma per il nuovo esordio di Spalletti alla guida dei giallorossi. La sostituzione di Garcia era nell’aria ormai da tempo, ed il cambio è arrivato proprio alla fine del girone di andata dopo il pareggio con il Milan che ha messo la Roma ancora più indietro rispetto alle squadre che la precedono in classifica. Per Spalletti c’è l’occasione di iniziare contro l’ultima in classifica, anche se non c’è da dimenticare che nella prima di andata il Verona impose ai giallorossi il pareggio. Dall’altra parte anche il Verona ha sostituito il suo tecnico Mandorlini, affidandosi alcune settimane fa a Del Neri e quindi entrambe le formazioni avranno una nuova guida tecnica rispetto alla gara di andata.

Per il suo primo undici titolare, ed in attesa di novità dal mercato, Spalletti dovrebbe non discostarsi troppo dalla squadra vista in campo sino a domenica scorsa. Per il tecnico giallorosso schema 4-3-3. Con l’avanzamento nel tridente offensivo di Florenzi, e Dzeko come centravanti. Il rientro del bosniaco lascia solo un posto libero in attacco che si giocheranno in tre con Salah che appare favorito rispetto a Gervinho e Iago Falque. Nessuna variazione nella linea di centrocampo, mentre in difesa, con l’indisponibilità di Maicon, potrebbe rientrare tra i titolari Torosidis.

Delneri con grande probabilità non potrà schierare all’Olimpico l’ex Toni, che ha problemi ad un polpaccio e per la sua sostituzione sta pensando a Ionita, che avanzerebbe a far coppia con Pazzini. Nella formazione veronese è arrivato dal mercato Rebic, ma per lui la destinazione più probabile appare la panchina. Nel centrocampo gialloblù dovrebbe invece debuttare l’altro nuovo arrivato, Emanuelson, che prenderà la posizione sulla fascia sinistra, mentre dal lato opposto agirà Wszolek sull'altra fascia. In difesa da scioglier il dubbio tra Helander e Bianchetti.

Nell’ultima partita di campionato, chiusa 1 – 1 contro il Milan, la Roma era uscita dal campo sotto i fischi dei suoi tifosi, delusi per la mancata vittoria, dopo che la formazione di Rudi Garcia si era portata per prima in vantaggio. I giallorossi avevano trovato immediatamente la rete con Rudiger, dopo 3 minuti di gioco, ed avevano continuato a gestire il pallone e l’incontro sino alla mezzora del primo tempo. Da quel momento è salito in cattedra il Milan, molto ficcante nei suoi attacchi, mentre quando il possesso palla era dei giallorossi il ritmo fatalmente calava. Il Milan ha pareggiato ad inizio ripresa con Kucka che ha segnato dopo 4 minuti di gioco, ed ha poi continuato ad attaccare creando altre occasioni da rete, mentre il pubblico sugli spalti iniziava a spazientirsi, fischiando anche il capitano De Rossi. Il Milan colpisce anche la traversa con Bacca, poi Garcia fa entrare Totti, ma anche lui non riesce ad incidere sulla manovra ed il match si chiude in parità.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live con la telecronaca gratis in italiano sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che anche quest'anno rendono disponibili gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android
Anche l' operatore telefonico Tim fà vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet, a 29 Euro all'anno per gli abbonati.
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Roma-Verona con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
Oltre a queste opzioni, alcune tv svizzere, tedesche e austriache hanno acquistato i diritti tv del Campionato di Calcio italiano e quindi permettono di vedere le partite anche sui loro siti online.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il