BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Home > Calcio > Milan > Milan Fiorentina streaming

Milan Fiorentina streaming gratis aspettando streaming Grande Slam Prima Prova Open Australia diretta

Dopo la balsamica vittoria contro il Carpi in Coppa Italia, il Milan prova a ripartire in campionato affidandosi al buon momento di Bacca. La Fiorentina però ha fretta di rifarsi dal ko di domenica scorsa.




AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, a breve si avrà conferma della coppia d'attacco composta da Carlos Bacca e Niang, sostenuta da Honda e Bonaventura sulle fasce. Tra pochi minuti i rossoneri scenderanno sul terreno di gioco per la solita rifinitura che precede il fischio d'inizio. Tra i viola, Blaszczykowski parte dalla panchina.

AGGIORNAMENTO: Milan Fiorentina, sono due i principali dubbi di formazione tra i rossoneri, decisi a conquistare tre punti in questa prima gara del girone di ritorno. Sulla fascia destra Abate è favorito su De Sciglio mentre a centrocampo Bertolacci potrebbe cedere il posto a Kucka. Confermata la presenza di capitan Montolivo.

Mihajlovic non ha avuto il tempo di godersi la vittoria ai quarti di Coppa Italia che già il calendario lo mette davanti ad una difficile partita contro la Fiorentina: una sconfitta potrebbe comunque portarlo all'esonero.

Perso Luiz Adriano sul mercato, con Cerci con le valigie in mano e Menez ancora ai box, l'attacco del Milan dovrebbe essere composto da Bacca e Niang con Bonaventura in appoggio. Dagli ultimi allenamenti svolti pare che Abate possa strappare il posto a De Sciglio mentre Kucka potrebbe spuntarla su Bertolacci.

La Fiorentina, senza Rodriguez infortunato e Badelj squalificato, dovrebbe schierare Tomovic e Alonso, Giuseppe Rossi dovrebbe ancora una volta partire dalla panchina nonostante l'ultima buona prestazione.

Milan e Fiorentina si sono affrontate a San Siro per 75 volte e il Milan è uscito vincitore in 40 occasioni, gli ospiti hanno vinto 11 volte, il segno X è uscito per 20 volte.Si avvicina il momento del primo Slam della stagione e a Melbourne sono stati effettuati i sorteggi dei tabelloni. Agevole l'impegno per Djokovic, favorito numero uno al maschile, che debutterà con il nerd coreano Chung e si ritrova dalla parte di Seppi e Nishikori. Federer inizia con il georgiano Basilashvili e nei quarti potrebbe trovare Berdich. Andy Murray, che vanta buoni trascorsi a Melbourne, esordisce con Zverev mentre Nadal avrà un impegnativo derby iberico con Verdasco.
Tra i pochi italiani in lizza Fognini sarà testa di serie e affronterà il n. 38 Gilles Muller mentre Seppi avrà Gabashvili. Al via anche Lorenzi, Cecchinato e Bolelli.

Tra le donne la favorita resta Serena Williams anche se non gioca dalla semifinale US Open che perse dalla Vinci: al primo turno avrà la sfortunata Camilla Giorgi e poi probabilmente la Sharapova. Possibili quarti tra Radwanska e Kvitova, tra Halep e Venus Williams.
Tra le italiane la Vinci si troverà di fronte una qualificata, la Errani affronterà la russa Gasparyan.

Nel frattempo va avanti il torneo di qualificazione da adesso orfano di tutti gli italiani: è uscita anche la Schiavone che inseguiva la sua 62a partecipazione consecutiva ad un torneo dello slam, un record che purtroppo le è sfuggito.

Proseguono anche i tornei di preparazione con un ecatombe tra i favoriti: a Sidney le finali saranno Dimitrov - Troicki e Kuznetsova - Puig, mentre a Aukland sorprendente ultimo atto tra Sock e Agut.

La partita si potrà vedere in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L' incontro sarà trasmesso in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
C'è anche SkyGo Online che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Milan-Fiorentina, sia tutti gli altri incontri.
Oltre alle possibilità indicate in precedenza, svariati canali stranieri come La2, Rtl, Orf e RSI che avendo ottenuto i diritti tv per il Campionato di Calcio italiano rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il