BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Bologna > Bologna Lazio streaming

Bologna Lazio streaming gratis live diretta link, siti web. Dove vedere

Non sarà una sfida scudetto quella tra Bologna e Lazio ma una gara dove i biancocelesti affronteranno una squadra che, nelle ultime partite, ha messo sempre in difficoltà i suoi avversari.




AGGIORNAMENTO: Bologna Lazio, se c'è un giocatore che si sta rivelando imprescindibile per i biancocelesti allenati da Stefano Pioli è Lucas Biglia, alla sua terza stagione con la Lazio. I numeri sono chiari: senza l'argentino, la squadra ha fatto fatica avendo raccolto solo sette punti in sei sue assenze. Qui al Dall'Ara sarà naturalmente titolare. Dove vedere e come, lo streaming in diretta live anche gratis in italiano, lo abbiamo visto in questa news.

Con l'inizio del girone di ritorno la Lazio può iniziare la sua scalata al terzo posto che, al momento, rimane uno degli obiettivi della dirigenza capitolina. La conquista dell'Europa che conta è per i biancocelesti un traguardo ancora lontano: dodici punti di distacco dall'Inter sono tanti e, soltanto raggiungendo i nerazzurri, la Lazio può garantirsi un ingresso nella Champions League. Il Bologna è un avversario di tutto rispetto, una squadra che è riuscita a sconfiggere il Napoli e a totalizzare tre vittorie nelle ultime cinque partite.

In questa trasferta la Lazio dovrà puntare su una formazione e dei giocatori che bene hanno fatto nella gara di Campionato con la Fiorentina, dove i biancocelesti si sono imposti per 3 a 1. Pioli dovrà rinunciare a Gentiletti e valutare le condizioni di Basta. In attacco il tridente formato da Keita, Djordjevic e Candreva, con Klose e Matri che potrebbero entrare a partita in corso. La Lazio punterà soprattutto su una difesa solida: nel 4-3-3 Radu e Konko giocheranno sugli esterni di fascia e garantiranno una buona copertura al reparto difensivo, mentre la mediana di centrocampo sarà affidata a Biglia.

Al Bologna l'arrivo di Donadoni, oltre a portare un rinnovato entusiasmo a tutto l'ambiente, ha garantito anche un gioco dignitoso, con i calciatori che sembrano seguire le direttive imposte dall'ex calciatore del Milan. La squadra emiliana potrebbe schierare Brienza e Rizzo, anche se le loro condizioni sono ancora da monitorare. Nessun dubbio per quanto riguarda lo schieramento tattico: un 4-3-3 simile a quello dei loro avversari ma con il vantaggio di giocare in casa. Destro, in attacco, troverà sicuramente spazio al fianco di Giaccherini e Mounier, mentre a centrocampo Diawara è un titolare inamovibile. Sugli esterni, invece, il Bologna cercherà di tutelarsi dalle offensive avversarie con due calciatori veloci come Taider e Brighi.

La sfida tra Bologna e Lazio nel girone d'andata terminò con la vittoria per 2 a 1 dei biancocelesti. Nella gara che si giocherà domenica 17 gennaio alle ore 15:00 al Dall'Ara ci saranno due squadre che, se non hanno brillato in questo Campionato, daranno sicuramente vita a una partita ricca di goal. Per la vittoria finale è leggermente avvantaggiata la Lazio che, forte delle sue ultime prove positive, potrà conquistare il suo secondo risultato consecutivo utile in trasferta proprio in terra emiliana.

La partita tra Bologna-Lazio si potrà vedere in diretta streaming gratis, in italiano e live sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che per i loro clienti rendono disponibile lo streaming delle partite tramite le app Sky Go e Premium Play, che permettono di visionare le partite in diretta live su iPhone, iPad e su cellulari e tablet Android
Dal 2014 è disponibile anche SkyGoOnline che permette di acquistare le partite, compresa Bologna-Lazio con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il tutto al costo di 9,90 a match, al netto di promozioni che vengono proposte di continuo.
In aggiunta alle possibilità sopra indicate, alcune emittenti straniere mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il